Peugeot 208 e Renault Clio, duello francese che guarda al futuro

4986 0
4986 0

Altro che gilè gialli, in Francia è scoppiata la guerra delle «piccole» fra Renault e Peugeot che si sfidano con i rispettivi modelli di punta nel segmento B, Clio e 208, per conquistare i nuovi automobilisti di domani. Un futuro, però, che si delinea ancora incerto fra norme draconiane sulle emissioni e il probabile abbandono del diesel.

Peugeot 208 e Renault Clio, duello francese che guarda al futuro

Così assistiamo a una forte accelerata verso la totale elettrificazione delle gamme (ibrida ed elettrica) da parte di tutti i costruttori.

In particolare, il numero uno di Peugeot, Jean Philippe Imparato, ha spiegato a Ginevra qual è la strategia del gruppo.

«Ci stiamo preparando alla scadenza di gennaio 2020 quando scatteranno multe pesanti per chi supererà il valore medio di Co2 fissato in 95 g/km. Entro sei mesi arriveremo a produrre auto che rispettano la nuova normativa così da averle pronte per la rete dal prossimo gennaio. Stiamo elettrificando il Leone, che può vantare oltre 200 anni di storia e si prepara per i prossimi 200 seguendo questa filosofia: alte performance, basse emissioni, nuove sensazioni. La prima del nuovo corso è la 208, il nostro modello di punta anche in Italia. La prima a offrire la libertà di scelta al cliente fra motori benzina, diesel ed elettrico»

Peugeot 208
Peugeot 208

Elettrificazione Peugeot

L’ultima Peugeot 208 si presenta con uno stile totalmente nuovo. Che si ispira a quello della 508, più sofisticato nel rispetto della tradizione.

La versione elettrica si chiama e-208, con una batteria da 50 kWh, potenza di 136 cv e un’autonomia dichiarata fino a 450 km secondo il nuovo ciclo di consumo Wltp.

Tempi di ricarica molto vari, a seconda degli impianti utilizzati. Si va da un’ora alle colonnine rapide da 100 kw a 23 ore alla presa domestica.

Peugeot 208, anche elettrica

Ciò dimostra che senza una capillare rete di colonnine di ricarica rapida, non ci potrà essere una vera elettrificazione del parco auto. Motore e batterie sono comuni alla DS 3 Crossback E-Tense.

I motori termici

Gli altri motori della 208 sono il benzina 3 cilindri 1.2 da 75, 100 e 130 cv e il diesel a 4 cilindri 1.5 da 100 cv. A seconda delle versioni, debutta il nuovo cambio automatico EAT8 a 8 rapporti.

Nuova Renault Clio

La concorrente diretta della 208 è la Renault Clio, un’icona della Régie che ne ha vendute circa 15 milioni dal 1990.

La nuova Clio, giunta alla quinta generazione, è la punta di diamante del piano strategico «Drive the future» (2017-2022).

Strutturato su tre pilastri

  1. Entro il 2022 il Gruppo proporrà 12 modelli elettrificati. A partire proprio dalla Clio con il motore full hybrid E-Tech.
  2. Connessione totale per tutti i veicoli nei mercati chiave. A cominciare da Clio, la prima ad adottare il nuovo sistema multimediale connesso-
  3. Entro il 2022 Renault metterà in vendita 15 modelli dotati di tecnologie di guida autonoma. Di cui Clio sarà pioniera.
Clio E-Tech Hybrid
Clio E-Tech Hybrid

La nuova Clio si presenta con design totalmente rinnovato e ampia scelta di motori. Benzina 1.0 3 cilindri da 65, 75, 100 cv (turbo) e 1.3 da 130 cv con cambio automatico EDC a 7 rapporti. Diesel 1,5 da 85 e 115 cv. L’ibrida arriverà nel 2020.

Cesare Paroli

Clio Story

Ultima modifica: 8 Marzo 2019