Audi A3 allstreet, anteprima italiana a Milano

188 0
188 0

di Gianluca Sepe

L’ovunque è qui, dal cuore di Milano alla conquista delle strade europee. Nuova Audi A3 allstreet sceglie il palcoscenico del Teatro Alcione, nel cuore della città meneghina per la sua anteprima italiana.

Leggi ora: Audi A3 Allstreet, prezzo e informazioni

Una scelta non casuale vista la vocazione urban di questa evoluzione della compatta tedesca. Una declinazione crossover di si è tanto parlato e che ora è pronta a debuttare sul mercato.

Fabrizio Longo, Direttore Audi Italia alla anteprima di A3 allstreet a Milano

E così lo spazio di piazza Vetra ha visto la nuova Audi A3 allstreet mostrarsi per la prima volta al pubblico, accompagnata per mano dai racconti e dalla voce di chi Milano l’ha conquistata nei rispettivi campi: da Francesco Mandelli, attore, comico e regista che ha voluto offrire la sua esperienza di vita all’ombra del Duomo, passando per Matteo Pancetti, che dopo aver girovagato per il mondo ha creato il suo spazio (Yapa) proprio a Milano, fino a Clara, giovanissima voce che ha incantato Sanremo e che si è esibita davanti agli ospiti dei Quattro Anelli.

La protagonista vera però rimane sempre lei, la nuova Audi A3 allstreet che da maggio sarà disponibile nelle concessionarie negli allestimenti Business, Business Advanced e Identity Contrast. Il prezzo invece partirà da 39.500 euro.

Rispetto all’A3 tradizionale, la allstreet ha un assetto rialzato di 30 mm, 15 mm dovuti gli pneumatici maggiorati e 15 mm grazie alle nuove sospensioni.

I tratti da crossover però sono diversi, dalle minigonne alle protezioni specifiche, fino alle modanature di colore nero. Tutti elementi che accentuano la vocazione più versatile, così come le barre sul tetto di serie.

A questo si aggiungono i nuovi parafanghi che avvolgono nuovi cerchi, di serie da 17’’ ma disponibili anche da 18 e 19’’. La capacità di carico invece passa da 380 a 1.200 litri se si abbattono le sedute posteriori.

Audi A3 allstreet, i motori

Due le motorizzazioni che verranno offerte inizialmente sul mercato: un propulsore benzina 1.5 TFSI da 150 CV con cambio S Tronic a sette rapporti più tecnologia mild-hybrid e una versione 35 TDI 2.0 da 150 CV.

La nuova Audi A3 allstreet vanta anche alcune novità all’interno dell’abitacolo, mutuate dalla nuova Audi Q4 e-tron, come le bocchette di ventilazione ridisegnate e i nuovi inserti decorativi in tessuto realizzato al 100% in poliestere riciclato e microfibra Dinamica.

Di serie inclusa la radio digitale DAB+ con il display touch da 10,1 pollici dell’MMI, il cruscotto digitale Audi virtual cockpit plus da 12,3 pollici, la navigazione MMI plus con MMI touch, l’Audi sound system da 180 Watt e l’Audi phone box light per la ricarica induttiva dello smartphone oltre a quattro porte di ricarica USB-C.

Dalla interfaccia multimediale MMI è possibile poi accedere all’app store per scaricare applicazioni di produttori terzi. Integrato nel sistema di comando MMI l’assistente vocale Amazon Alexa, basato sul cloud.

La sicurezza è sempre un aspetto centrale, con un pacchetto di ADAS completi, con frenata automatica di emergenza grazie a radar e telecamere, l’Adaptive Cruise Control, la retrocamera con Park Assist Plus e il Collision Avoid System per citarne solo alcuni.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 25 Marzo 2024