Tesla “Model 3”, circola sul web foto rubata degli interni

1352 0
1352 0

Fino ad ora sono stati tenuti segreti, ma una foto che circola sul web mostra come potrebbero essere: la parola d’ordine è minimalismo estremo

Tesla, la società statunitense fondata dall’imprenditore Elon Musk e che ha fatto conoscere mediaticamente la possibilità di costruire e vendere automobili a propulsione elettrica, ha presentato già da diversi mesi la propria “Model 3”, una vettura compatta destinata ad arrivare sul mercato entro la fine del 2017 e soprattutto ad un prezzo più accessibile. Laddove infatti i modelli Tesla attualmente in commercio hanno un prezzo di listino tra 60 e 134 mila dollari, la nuova Model 3 sarà commercializzata a partire da 35 mila euro.

Sin dalla presentazione Tesla ha mantenuto un particolare riserbo sulla nuova vettura, lasciando segreti numerosi dettagli come ad esempio l’impostazione estetica e progettuale degli interni e dell’abitacolo di guida. Da qualche giorno circola su Internet un’immagine “rubata”, che sembra svelare uno dei segreti più gelosamente conservati e che mostra quanto minimalista potrebbe essere lo stile della nuova Tesla Model 3.

Non si tratta, è bene ribadirlo, di scatti ufficiali: quanto si può vedere è stato ripreso dal finestrino passeggero e mostra l’assenza di qualsiasi genere di pulsante, levetta, manopola e in generale di qualunque tipo di comando fisico. Si può scorgere un ampio pannello in vetro sul tettuccio e un grande display, simile ad un tablet, posizionato davanti al cruscotto: l’ipotesi più probabile è che tutto sarà governabile proprio da questo pannello.

L’occhio attento si accorgerà anche dell’assenza del quadro di controllo, un indizio del fatto che sulla Model 3 verrà usato un sistema HUD (Head Up Display) che proietterà le informazioni di guida direttamente sul parabrezza della vettura. Nel complesso gli interni sembrano decisamente spogli, fatta eccezione per due portabicchieri e un vano portaoggetti nella parte centrale della console. Ovviamente non è dato sapere se tutto ciò rappresenta la versione definitiva degli interni della Model 3 di Tesla, ma con grossa probabilità l’impostazione stilistica sarà piuttosto aderente a quanto osservato nell’immagine rubata.

Ultima modifica: 3 Marzo 2017