Volkswagen: zero incidenti entro il 2050

2256 0
2256 0

Volkswagen è al lavoro su un nuovo sistema operativo che, promette l’azienda, aiuterà a prevenire qualsiasi incidente entro i prossimi 30 anni.

Le automobili Volkswagen di prossima generazione saranno accessoriate con un insieme di software, processori e sensori che permetteranno di anticipare e quindi evitare qualsiasi tipo di incidente stradale. “Vogliamo non avere più incidenti entro il 2050”, ha affermato il capo della strategia Volkswagen Michael Jost.

Tale nuovo sistema operativo, dotato di intelligenza artificiale, vedrà il proprio debutto sull’auto elettrica Volkswagen ID.3, anche lei in procinto di essere messa in produzione (e già ordinabile). Il pacchetto tecnologico verrà costantemente aggiornato, ogni volta che si troveranno dei miglioramenti negli algoritmi di apprendimento.

“Con quale velocità potranno migliorare i dati e gli algoritmi?” si domanda Jost. E si da anche la risposta “I nostri clienti potranno beneficiare dell’apprendimento automatico dei sistemi ogni settimana o ogni giorno”.

Al momento, però, occorre aspettare: “Non siamo ancora al 100%”, dice Thomas Ulbrich, membro del consiglio di amministrazione Volkswagen e responsabile dell’elettromobilità, riferendosi alla messa a punto della ID.3 (e dunque anche dei nuovi sistemi tecnologici).

Ultima modifica: 13 Marzo 2020