Volkswagen insieme alla Uefa per i prossimi quattro anni

1596 0
1596 0

Dal 2018, Volkswagen sarà partner della UEFA, l’Unione delle associazioni calcistiche europee, proseguendo così la sua lunga tradizione calcistica. Il contratto di quattro anni la renderà “Official Mobility Partner of UEFA National Team Football”. La marca tedesca supporterà anche i Campionati Europei UEFA 2020, che per la prima volta si terranno in 13 Nazioni per celebrare i 60 anni della competizione.

Il coinvolgimento nello sport più popolare al mondo sarà una vetrina ideale per presentare l’arrivo sul mercato della I.D. Dal 2020, questa vettura sarà il volto della nuova gamma elettrica Volkswagen. “Nessun altro sport come il calcio riesce a riunire così tante persone“, ha commentato Herbert Diess, presidente VW. “Inoltre, gli Europei 2020 che si giocheranno in tutto il Continente sono un progetto fantastico. Il nostro auspicio è di contribuire a costruire ponti tra tutte le Nazioni e tutti i tifosi con la nostra mobilità e la creatività che ci contraddistingue“.

La partnership con la UEFA include anche i Campionati femminili, Under 21 e Futsal Euro, oltre alle finali della nuova UEFA Nations League, che debutterà nel 2019. Siamo orgogliosi di avere accanto un marchio europeo così importante e appassionato di calcio“, ha detto Guy-Laurent Epstein, direttore marketing Uefa. “Questo è ancora più vero vista la sfida che ci attente. Euro 2020 richiederà un grande sforzo sul fronte della mobilità. C’è un’idea grandiosa e un concetto innovativo dietro questo torneo e siamo davvero felici di avere il supporto della Volkswagen“.

Ultima modifica: 9 Agosto 2017