Volkswagen prova a vendere auto online: per ora solo in Germania

968 0
968 0

Volkswagen mette un piede nel commercio online dei suoi veicoli. Per la precisione, l’azienda ha attivato un servizio di leasing di nuovi veicoli completamente digitale, dedicato per ora esclusivamente al mercato della Germania. I modelli disponibili sono le due elettriche Volkswagen ID.4 e ID.5, a cui seguirà presto anche la ID.3.

Klaus Zellmer, responsabile delle vendite, del marketing e dell’assistenza post-vendita del marchio Volkswagen, ha così commentato l’operazione: “Questo segna un passo fondamentale nelle digitalizzazione delle nostre vendite come parte della nostra strategia ACCELERATE. Siamo una delle prime grandi case automobilistiche a offrire leasing online completi per veicoli liberamente configurabili”.

Volkswagen prova a vendere auto online - Klaus Zellmer
Klaus Zellmer (Foto: Volkswagen)

Zellmer ha spiegato che, secondo i loro sondaggi, circa due terzi dei clienti Volkswagen vorrebbero poter acquistare l’auto online. “Ora stiamo esaudendo questo desiderio”, dice Zellmer, il quale aggiunge che “La nostra missione è proporre ai nostri clienti un’offerta e un’esperienza di acquisto eccellenti sia presso le concessionarie che online”.

I clienti tedeschi possono dunque configurare il proprio veicolo, definire i dettagli del contratto (per ora solo di leasing), confermare l’accordo e pagare attraverso un PC, un tablet o uno smartphone.

I negozi fisici non verranno però intaccati. Volkswagen assicura che i rivenditori saranno ancora importanti dal punto di vista organizzativo e finanziario, fungendo da punti di contatto per i clienti, fornendo consigli e test drive. La consegna dei veicoli sarà poi affidata proprio alle concessionarie, che daranno anche supporto tecnico e assistenza.

Il sistema verrà nel prossimo futuro esteso anche in altri mercati europei.

Ultima modifica: 15 aprile 2022