Villa d’Este 2019, sinfonia di motori dal 26 al 28 maggio

1357 0
1357 0

Sinfonia di motori sul Lago di Como per l’edizione 2019 del Concordo d’Eleganza Villa d’Este. Il tema del classico evento (26-28 maggio) sarà infatti “The Symphony of Engines – 90 Years of the Concorso d’Eleganza Villa d’Este & BMW Automobiles“. Il suono sarà quello degli scarichi di circa 50 auto d’epoca selezionate per il Concorso.

Nel 2019 si celebrano i 90 anni di questa competizione. E, nel 1929, BMW che l’organizza, lanciò la sua prima vettura di serie: la 3/15 PS. Sarà la celebrazione della storia, ma con uno sguardo anche sul futuro. La categoria Concept Cars e Prototipi vedrà protagoniste le automobili del domani che attraverseranno la passerella di ghiaia a Villa d’Este.

Anche per questa edizione, il concorso per le auto storiche si divide in otto classi di premi. L’intera storia dell’automobile verrà raccontata attraverso le categorie. Dai veicoli prebellici alle auto delle leggendarie stelle della musica del passato più recente. La selezione dei veicoli d’epoca che partecipano alla competizione apparterrà alle principali epoche della storia dell’automobile e della musica.

Al momento sono state stabilite le prime tre categorie in gara. Si parte dalla “Daring to Dream: Concept which Rocket the Motoring World“. Poi la “Baby You Can Drive My Car: Singing Stars’ Cars”. Per finire con “Goodbye Roaring Twenties: The Class of 1929“. Le ulteriore cinque classi verranno definite a breve.

Ultima modifica: 17 Ottobre 2018