Toyota Safe & Sound, la app più temuta dai teenager

2084 0
2084 0

Toyota Safe & Sound è la app più temuta dai teenager. Si tratta di un congegno volto a migliorare la sicurezza alla guida dei giovani neopatentati sviluppato con i genitori dei ragazzi. Questione di gusti musicali e differenze generazionali.

In pratica la app attiva della musica scelta dai genitori quando vengono identificate condizioni di guida non sicure. Come dice lo slogan finale del filmato Toyota: “Non c’è niente che un adolescente tema di più che essere considerato uno sfigato“. La app sincronizza infatti una playlist musicale dei genitori su Spotify con quella del figlio. Nel momento in cui si superano i limiti di velocità, ad esempio, entra in funzione la musica “umiliante”.

Creata da Saatchi & Saatchi London, Safe & Sound blocca i social media e le chiamate in entrata quando si procede oltre i 14 km/h. Se il guidatore tenta di utilizzare lo smartphone ecco che parte la playlist dei genitori. Idem, come detto, nel momento in cui si infrange il limite di velocità. I genitori sono ovviamente autorizzati a caricare la peggior musica che conoscano.

Sincronizzate le playlist, la app riconosce tutti i dati di guida attraverso Google Maps API. Per tornare alla propria musica “cool”, gli adolescenti non devono far altro che smettere di utilizzare lo smartphone o rientrare nei limiti di velocità.

Se dite agli adolescenti di spegnere i loro cellulari al cinema, lo faranno“, ha detto Jason Mendes, boss di Saatchi & Saatchi London. “Se gli dite di non utilizzarli in condizioni pericolose come alla guida, non lo faranno. Per gli adolescenti, la minaccia di essere umiliati è peggiore di quella di farsi male. Per questo abbiamo pensato a una app così“.

Ultima modifica: 25 Agosto 2017

In questo articolo