Toyota realizzerà una fabbrica di batterie da 1,29 miliardi di dollari negli USA

1790 0
1790 0

Nel nuovo corso di elettrificazione del mondo automobilistico, Toyota, come diverse altre aziende del settore, ha intenzione di rendersi indipendente per quanto riguarda l’approvvigionamento di componenti per auto elettriche. Un ulteriore passo in questa direzione arriva dagli Stati Uniti, dove Toyota ha annunciato l’intenzione di realizzare un nuovo grande impianto di batterie per auto elettrificate, investendo complessivamente 1,29 miliardi di dollari (circa 1,15 miliardi di euro).

La fabbrica si chiamerà Toyota Battery Manufacturing North Carolina (TBMNC) e, come si intuisce dal nome, sorgerà nella Carolina del Nord, più precisamente a Greensboro. L’impianto, una volta completato nel 2025, avrà quattro linee di produzione, che verranno estese a sei nel corso degli anni successivi. Si prevede la creazione di circa 1.750 nuovi posti di lavoro.

L’investimento fa parte di un più ampio piano di crescita su suolo statunitense da 3,4 miliardi di dollari, dedicato proprio a ricerca, sviluppo e produzione di componenti destinate alla mobilità elettrica.

Ultima modifica: 7 Dicembre 2021