La Tesla Model X P100D brucia la Aventador SV in accelerazione

6825 0
6825 0

Una Tesla Model X P100D, aiutata dal Ludicrous mode, ha battuto una Lamborghini Aventador SV in una gara di accelerazione. Non ci fossero le immagini si farebbe fatica a crederlo. Invece l’elettrica californiana è stata più veloce sul quarto di miglio (402 metri) del Palm Beach International Raceway. Una prestazione che le è anche valso il titolo di Suv più veloce del mondo a 189,8 km/h.

La Model X era rinforzata dal Ludicrous mode, ossia una sorta di power boost in partenza. Il suo motore elettrico produce 588 cavalli contro i 740 del V12 Lamborghini. Nonostante questo e con una batteria carica al 73%, l’accelerazione di partenza è stata bruciante e fino al quarto di miglio, la P100D è stata davanti. La Aventador ha tagliato il traguardo cinque centesimi dopo il tempo di 11″418 fissato dalla Tesla.

Nell’assetto con il quale ha disputato la gara, la Model X ha un prezzo di 165 mila dollari. La Aventador SV costa invece 530 mila dollari. Sul canale YouTube di Drag Times si può vedere il video della prova, celebrato anche da un Tweet di Elon Musk.

Successivamente c’è stata un’altra sfida, sempre sulla stessa distanza. L’avversaria della Lamborghini era però stavolta una Model S P100D Ludicrous Mode. Questa volta si è imposta l’Aventador con un vantaggio di 15 centesimi, anche se è evidente dal video la sua partenza anticipata.

Ultima modifica: 27 Agosto 2017

In questo articolo