Voi Technology Voiager 5, il nuovo monopattino

400 0
400 0

Voi Technology, azienda svedese di micromobilità dedicata ai servizi di sharing in Europa, ha lanciato l’ultima generazione di monopattini elettrici: il Voiager 5 (V5), un modello che si contraddistingue per la sicurezza e la sostenibilità. Non solo: il nuovo monopattino è dotato di caratteristiche che lo rendono più inclusivo e garantiscono un’esperienza di guida ottimale, contribuendo così a rendere le città più vivibili attraverso un servizio di micromobilità innovativo e all’avanguardia. In particolare, in Italia le nuove flotte di V5 saranno disponibili per prime a Milano e Roma.

Voi ha progettato il design del V5 partendo dai punti di forza del modello precedente, il Voiager 4 (V4), il primo monopattino elettrico di flotte in sharing dotato di frecce che è stato reso disponibile in Italia. 

Nell’ottica di rendere i veicoli ancora più sostenibili, l’obiettivo di Voi è quello di rendere il V5 il modello leader sul mercato per durata di vita. Il V5 è già il monopattino di Voi più ecosostenibile, poiché composto da elementi facili da riparare e riutilizzare e principalmente costituiti da materiali riciclati: più del doppio rispetto ai modelli precedenti. Ciò rende il V5 completamente conforme al  Circular Vehicle Programme, il piano strategico di Voi che mira a rendere l’azienda neutrale, per emissioni di CO2, entro il 2030.

Il V5 presenta anche un design aggiornato della dashboard, un supporto integrato per il cellulare e lo spegnimento automatico delle frecce di direzione, affinché l’esperienza di guida dell’utente sia più semplice, efficiente e sicura.

Magdalena Krenek, General Manager Italia di Voi Technology afferma: “Sicurezza e sostenibilità sono i pilastri fondanti di Voi Technology. Gli aggiornamenti del veicolo sono stati effettuati ascoltando prima di tutto i nostri utenti. Un mese fa abbiamo inviato alla stampa i risultati di un sondaggio effettuato fra i nostri utenti, in cui chiedevamo quali fossero le migliorie da effettuare al veicolo per poter garantire loro maggiore sicurezza. Avevamo già effettuato questo sondaggio un anno fa in tutta Europa. Le risposte degli utenti italiani hanno confermato che il Voiager 5 risponde alle loro richieste: ruote più grandi e sospensioni più sensibili, per garantire una migliore ammortizzazione in presenza di manti stradali non lisci, una pedana più larga ed infine frecce a spegnimenti automatico, per permettere agli utenti di concentrarsi sulla guida piuttosto che sul manubrio per spegnere le frecce a fine curva.” 

Ruote magiche

Per una maggiore sicurezza e per una guida più stabile anche sul pavé di Milano o i sanpietrini di Roma, il V5 ha una ruota frontale più grande rispetto al modello precedente, un battistrada più spesso e una migliore ammortizzazione. La distanza tra suolo e pedana è stata aumentata per permettere alle ruote di affrontare meglio le eventuali buche del manto stradale, consentendo all’utente di muoversi più agevolmente in città.

Ottime prestazioni dei freni

Con Voi la sicurezza è sempre al primo posto. I freni del V5 sono ottimizzati per essere più resistenti e robusti. I cavi sono di ultima generazione,  rinforzati a prova di vandalismo e garantiscono una più facile revisione dei freni. .

Nuovo design per un veicolo più inclusivo

Per sviluppare il V5, Voi ha tenuto conto delle esigenze di mobilità di diverse community e target come donne, persone con abilità differenti, anziani e genitori con bambini piccoli. La collaborazione è avvenuta con organizzazioni come Open Inclusion e Women in Transport.

Questo livello di impegno è senza precedenti nel settore della micromobilità e, abbinato alla R&S di Voi, ha permesso agli ingegneri dell’azienda di creare soluzioni per diverse esigenze di mobilità.

Le principali caratteristiche “inclusive” del nuovo modello sono: 

  • Un nuovo design della dashboard del V5, grazie all’aggiunta di un porta cellulare integrato al manubrio e posto in posizione centrale, che permette agli utenti di muoversi in modo più sicuro. 
  • Un manubrio più ergonomico in cui i freni, l’interruttore delle frecce e il campanello sono più facili da raggiungere, anche per chi ha mani piccole.
  • Indicatori di direzione a cancellazione automatica, per evitare che gli utenti debbano abbassare lo sguardo durante la corsa per disattivarli.

Krenek ha aggiunto: “Tradizionalmente i servizi e i prodotti di trasporto sono progettati dagli uomini per gli uomini, ma sono necessari veicoli più inclusivi per rendere i trasporti migliori e più accessibili a tutti. Ecco perché è stato importante lavorare con tante persone e diverse organizzazioni per rendere il V5 il nostro veicolo più sicuro e inclusivo.

Pionieri di veicoli che rientrano nell’economia circolare

Per rendere il suo servizio sempre più sostenibile, Voi continua a migliorare i propri mezzi con l’obiettivo di creare un monopattino elettrico completamente sostenibile e circolare. Basandosi sui punti di forza dei precedenti modelli, il nuovo V5 ha aumentato ulteriormente la sua sostenibilità:

  • estendendo la durata della sua vita a cinque anni
  • aumentando la modularità per contrastare i danni degli atti di vandalismo, facilitare le riparazioni e il riutilizzo delle parti
  • utilizzando una maggiore percentuale di materiali riciclati 
  • garantendo il riutilizzo e riciclo dei suoi componenti a fine ciclo vita.

Il V5 è costruito utilizzando le soluzioni più sostenibili attualmente disponibili sul mercato in termini di riciclo. La percentuale di materiali riciclati che costituiscono il monopattino elettrico è ora superiore al 30%, più del doppio rispetto al modello precedente. Questo risultato è stato possibile grazie alla stretta collaborazione con tutta la supply chain. Inoltre, quasi il 90% dei componenti del veicolo sono stati riprogettati per migliorare la durata e la riparabilità.” 

Il V5 ha altri vantaggi come:

  • Migliore accuratezza e precisione – L’intera flotta V5 è dotata della più recente tecnologia Internet of Things (IoT), grazie alla quale gli utenti potranno terminare le loro corse nei punti di parcheggio designati con una precisione inferiore al metro.
  • Migliore accessibilità urbana – sui monopattini V5 gli utenti e i non utenti possono segnalare in modo diretto al team Voi eventuali parcheggi scorretti semplicemente scansionando il codice QR con la fotocamera del loro smartphone. In questo modo, il team dell’azienda potrà intervenire in breve tempo. 
  • Qualità garantita – Voi ha sviluppato il V5 andando a rafforzare i punti in cui il V4 ha richiesto maggiori riparazioni, in un’ottica di aumento della durata del mezzo

Ultima modifica: 17 marzo 2022