Skoda festeggia il milionesimo Suv in nove anni di produzione

1863 0
1863 0

Skoda ha festeggiato l’importante traguardo del milionesimo Suv. La produzione degli Sport Utility Vehicle è iniziata nel 2009, il modello della cifra tonda è un Karoq verde metallizzato destinato a un cliente in Spagna. Il primo Suv boemo sul mercato fu lo Yeti, appunto nel 2009. Oggi Kodiaq e Karoq contribuiscono in misura importante al percorso di crescita della Casa automobilistica e la campagna Suv è uno dei punti cardine della Strategia 2025.

Fino all’interruzione della produzione di Yeti, nel 2017, sono state consegnate in totale ai clienti più di 680.000 unità. L’attuale campagna SUV ha preso avvio nella primavera 2017, con la presentazione di Skoda Kodiaq. Nell’ottobre dello stesso anno fu lanciato anche Karoq. Dalla primavera di quest’anno la gamma Suv si è ampliata con Skoda Kamiq, modello realizzato e distribuito esclusivamente sul mercato cinese.

La produzione del nostro milionesimo SUV è un grande risultato“, ha detto Michael Oeljeklaus, dirigente Skoda per produzione e logistica. “Stiamo adottando le misure necessarie per alimentare la domanda di veicoli di questo specifico segmento, con lo sguardo al futuro. A tale scopo, stiamo espandendo il nostro stabilimento di Kvasiny per trasformarlo in un centro di eccellenza nella produzione di SUV. Da inizio anno, Karoq è stato l’unico modello in gamma a essere prodotto in entrambi i nostri stabilimenti in Repubblica Ceca“.

Un milione di Suv Skoda in numeri (dal 2009 a metà luglio 2018)
Skoda Yeti: 684.500
Skoda Kodiaq: 215.700
Skoda Karoq: 87.800
Skoda Kamiq: 12.000

Ultima modifica: 28 Agosto 2018