Salone dell’auto: quale città farà da location per il 2018

1626 0
1626 0

Il salone dell’auto, ormai giunto alla sua quarta edizione, è un evento che gli appassionati del settore automotive non possono assolutamente perdere. In questa occasione, infatti, saranno messi in mostra i nuovi prototipi e le vetture speciali, senza dimenticare le one-off. Vediamo in dettaglio tutte le anticipazioni per la nuova mostra che avverrà dal 6 al 10 giugno 2018.

Quale sarà la location 2018?

La location prescelta per il salone dell’auto è Torino, in particolare il suo Parco del Valentino, una delle attrazioni più eleganti e originali della città. Il salone dell’auto, grazie ai suoi itinerari nelle piazze della città, sarà un appuntamento “dinamico” e completamente all’aria aperta.

In questa occasione, le piazze faranno da sfondo a diversi appuntamenti tematici, come incontri di auto storiche o supercar, anniversari o altre celebrazioni. Piazza Castello, ad esempio, si trasformerà in una sala cinematografica all’aperto dove, ogni sera, un film sull’industria automobilistica verrà proiettato sull’ampia facciata di Palazzo Reale. Nonostante le numerose piazze, non dimentichiamo che il fulcro centrale dell’evento rimarrà il Parco del Valentino nel quale verranno allestiti i diversi stand di ciascuna casa automobilistica.

Quale città ospiterà il Salone dell’Auto 2018

Il salone dell’auto sarà anche un’ottima occasione per poter scoprire la stupenda città di Torino. In particolare, l’ultimo giorno della mostra, si terrà il “Gran Premio”, ovvero una sfilata di auto (dalle storiche, alle supercar, passando per i modelli più contemporanei con sistemi di guida assistita) che toccherà le vie principali di Torino, dando così maggiore visibilità alla città ospitante.

Il salone dell’auto è una mostra completamente gratuita i cui visitatori possono accedervi ogni giorno dalle ore 10 alle ore 24. Per avere un ricordo concreto e contribuire a una migliore organizzazione, è possibile comunque richiedere il biglietto elettronico, direttamente sul sito internet del salone dell’auto. In questo modo, le case produttrici presenti al salone, potranno contare su un importante numero di contatti utili per informare i futuri clienti e tenere aggiornati i visitatori accorsi alla mostra.

Come candidarsi per ospitare il Salone dell’Auto

Il salone dell’auto, nonostante negli ultimi tre anni (quattro, se consideriamo l’edizione del 2018) sia stato tenuto nella città di Torino, può essere ospitato in qualunque altra città che ha presentato la propria candidatura.

Sebbene sia difficile trovare un’alternativa alla location di Torino, ogni città italiana può decidere di presentare la propria candidatura per ospitare il Salone dell’Auto, da presentare tramite la Camera di Commercio regionale. Sicuramente, oltre che essere un appuntamento di rilievo per gli amanti del settore, non possiamo non nascondere la visibilità e il vantaggio economico per la città che ospita tale evento.

Ultima modifica: 6 Dicembre 2017