Porsche Carrera Cup Italia 2021, a Misano Cerqui trionfa in Gara 1: ora i fari sono puntati sul Mugello, si torna in pista il 2 luglio

75 0
75 0

Si chiude con un trionfo in gara 1 e un buon piazzamento in gara 2 l’emozionante round inaugurale della Porsche Carrera Cup Italia 2021 al World Circuit di Misano che ha visto protagonista il Team Q8 Hi Perform con il pilota Alberto Cerqui: uno spettacolo all’insegna dell’agonismo e dell’adrenalina, con ben 31 piloti a sfidarsi senza esclusioni di duelli e sorpassi in una gara molto combattuta in tutte le posizioni.

Dopo aver vinto la gara 1 in notturna con il rilievo cronometrico più veloce della corsa e aver conquistato un 4° posto in gara 2 utile ai fini della classifica iridata, Alberto Cerqui, Official Driver del Team Q8 Hi Perform, chiude questo primo week-end piazzandosi sul gradino più alto del podio insieme a Simone Iaquinta. Al momento, i due piloti dominano la classifica generale a pari merito con 50 punti ciascuno, seguiti poco più in basso da Gianmarco Quaresmini con 42 punti.

Il circuito romagnolo è stato un ottimo trampolino di lancio per Cerqui, il giovane pilota bresciano che già dagli Official Test Drive di Imola e dalle qualifiche di sabato mattina, dove è volato in pole position stabilendo un nuovo record della pista per le 911 GT3, aveva lasciato intendere che la stoffa non gli manchi, così come la voglia di vincere.

Ero molto fiducioso per il mio debutto a Misano a fianco del Team Q8 Hi Perform e, grazie al duro lavoro di tutto la squadra, sono stato ripagato con una macchina perfetta che mi ha permesso di spingere al massimo senza avere nessun tipo di problema, anche in condizioni molto diverse a livello metereologico – ha commentato Cerqui adesso la strategia prevede di rimanere costanti e concentrati. Sono ovviamente molto soddisfatto del risultato, ma nelle prossime gare sarà importante fare bene per mettere del distacco fra me e Iaquinta”.

È stata un’ottima partenza, sia per quanto riguarda la gara in sé sia per i punti preziosi accumulati in ottica di campionato – aggiunge Gherardo Bisi, Direttore Marketing di Kuwait Petroleum ItaliaIaquinta è un avversario da non sottovalutare, ma i risultati di questo fine settimana ci fanno ben sperare per gli appuntamenti a venire. Per certi aspetti, Misano era una sorta di test e siamo fieri di dire che Alberto lo ha superato a pieni voti”.

Al Mugello a inizio luglio

Ma la competizione è appena iniziata. Il prossimo appuntamento è all’Autodromo del Mugello nel weekend del 2-4 luglio: come sempre sarà possibile seguire tutte le gare in diretta streaming sul sito Carreracupitalia.it.

Ultima modifica: 10 giugno 2021

In questo articolo