Pedalini: che cosa sono e a cosa servono

6377 0
6377 0

Che cosa sono i pedalini di una moto o di uno scooter e qual è la loro principale funzione? La risposta è facilmente intuibile.

I pedalini di una moto o di un scooter, sono un componente molto semplice, ma allo stesso tempo importante e con una funzione fondamentale. In una moto vengono installati tendenzialmente quattro pedalini poggia piedi; talvolta nelle moto nelle quali vengono predisposte le pedane, i pedalini poggia piedi saranno invece due e serviranno esclusivamente per il posizionamento dei piedi del passeggero.

I pedalini in una moto sprovvista di pedane sono quattro: per quanto riguarda il guidatore, il pedalino sinistro servirà per posizionare il piede sinistro, che con la sua azione effettuerà il cambio di rapporto del motoveicolo. Il pedalino alla destra del conducente del moto veicolo, ha invece la funzione di sostegno del piede destro, deputato all’azione del pedale adiacente del freno posteriore del moto veicolo.

Esistono poi due pedalini posteriori (a destra e a sinistra) installati per il posizionamento dei piedi del passeggero. Solitamente questi pedalini sono ritraibili ed orientabili. Sarà quindi possibile, quando la moto procederà senza passeggero, posizionare i pedalini nella posizione di chiusura, adiacente al corpo del motoveicolo.

In commercio esistono dei pedalini moto universali, che sarà possibile installare su ogni tipo di moto, indipendentemente dal modello e dalla marca del mezzo. Nel caso di guasto e di rottura di uno o più pedalini della propria moto, sarà necessario effettuare l’acquisto del componente ed effettuare la sua sostituzione. Come detto precedentemente sarà in caso di rottura possibile effettuare l’acquisto di un modello di pedalino universale, o in alternativa, acquistare il modello originale della propria marca e modello di moto.

Nelle moto nelle quali è predisposta una pedana, i pedalini poggiapiedi saranno solamente due (i pedalini poggiapiedi del passeggero). Le moto con poggiapiedi a pedana, montano un tipo di cambio rapporto a bilanciere e sul lato destro, il pedale del freno posteriore sarà incorporato alla pedana poggiapiedi.

I pedalini poggiapiedi a differenza delle pedane hanno dei costi assolutamente limitati. Questi componenti sono relativamente economici. E’ possibile ad esempio acquistare un pedalino poggiapiedi, scegliendolo per colore, marca e modello di moto, sui tanti store digitali come Amazon ed Ebay, ad un costo che si aggira tra i 7 e i 12 euro circa. Le pedane poggiapiedi sono invece dei supporti decisamente più costosi. Il costo indicativo di una pedana, ovviamente con variazioni a seconda dei diversi prodotti, potrà andare dai 65, 70 euro, fino a raggiungere l’importante cifra di 250 euro, Anche per le pedane, sarà comunque possibile acquistare dei modelli universali.

Ultima modifica: 1 Agosto 2018