Motoscafi e auto storiche per i cento anni di Carlo Riva

1261 0
1261 0

Doppio appuntamento dell’Automotoclub Storico Italiano sul Lago di Garda con il tradizionale ASI Nautic Show e con la seconda tappa dell’ASI Giovani Cup, per un connubio in perfetto stile “dolce vita” grazie all’incontro tra gli iconici motoscafi Riva e le auto storiche: tutti insieme per celebrare il centenario della nascita di Carlo Riva e gli anniversari dei celebri modelli Sebino, Florida, Rudy e Aquarama.

Riva Society Italia – insieme a Riva Historical Society, Riva Club Lago di Garda e alla Commissione Motonautica e Aeronautica dell’ASI – ha messo a punto un intenso programma di attività a partire da mercoledì 7 settembre, quando una ventina di preziosi motoscafi Riva provenienti da tutta Europa arriveranno a Pacengo di Lazise presso la Marina della Nautica Casarola. Il giorno successivo navigheranno verso Sirmione e Malerba per poi ormeggiare a Padenghe.

Il programma

Venerdì 9 settembre, ancora a Lazise, sono previste le prove di abilità marinaresca e nel pomeriggio, a Gardone Riviera, ci sarà l’incontro con gli equipaggi dell’ASI Giovani Cup (a loro volta partiti dal Museo 1000 Miglia di Brescia) per la visita al Vittoriale degli Italiani, con il suo parco monumentale e la collezione di auto possedute da Gabriele D’Annunzio.

Sabato 10, l’ASI Nautic Show raggiungerà l’Isola dell’Olivo e poi Desenzano per ammirare dall’acqua l’esibizione della Pattuglia Acrobatica delle Frecce Tricolori. L’ASI Giovani Cup, invece, farà rotta su Clusane (Lago di Iseo) con la visita alla Riva Vintage Collection della Nautica Bellini.

I due eventi si riuniranno la sera a Pozzolengo per le premiazioni della Coppa Carlo Riva dedicata ai motoscafi conservati in maniera più conforme all’originale. Infine, domenica 11 settembre, i motoscafi navigheranno in parata verso Punta San Vigilio per il Concorso d’Eleganza e da qui si sposteranno a Bardolino per l’ormeggio finale, incontrando nuovamente i giovani equipaggi con le auto storiche e concludere l’evento tutti insieme.

Leggi ora: le notizie su ASI storico

Ultima modifica: 6 Settembre 2022

In questo articolo