Lotus Advanced Performance, la nuova divisione su misura della casa inglese

406 0
406 0

Lotus ha annunciato la creazione di Lotus Advanced Performance, nuova divisione dedicata alla realizzazione di modelli su misura e dalla prestazioni d’alto livello.

Leggi anche: Lotus Esprit, ritorno elettrico nel 2026?

La Lotus Advanced Performance si occuperà di svariati progetti, come ad esempio one-off “ultra esclusivi e unici” e nuovi modelli in edizione limitata. Alla nuova divisione si potranno inoltre rivolgere i clienti desiderosi di veicoli su misura ed esclusivi.

Ma Lotus Advanced Performance si occuperà anche di organizzare tour delle linee di produzione del marchio, della gestione di una Lotus Driving Academy e fornirà auto da competizione per il motorsport.

Simon Lane - Numero uno di Lotus Advanced Performance
Simon Lane – Numero uno di Lotus Advanced Performance (Foto: Lotus)

Il direttore di Lotus Advanced Performance è Simon Lane, manager in passato in forze alla divisione Q di Aston Martin. Lane ha così commentato: “Sono sempre stato un fan di Lotus, e questo deve essere uno dei ruoli più interessanti nell’industria automobilistica in questo momento: un foglio bianco e l’opportunità di lanciare una divisione completamente nuova presso il marchio automobilistico più ambizioso del mondo”.

Per lanciare la sua nuova divisione Advanced Performance, Lotus ha pubblicato un teaser che mostra qualche dettaglio di un misterioso nuovo veicolo sportivo, con un grande alettone posteriore. Non ci sono ulteriori dati su questa vettura, ma Lotus lo definisce come “un entusiasmante progetto futuro”.

Il primo progetto di Lotus Advanced Performance
Il primo progetto di Lotus Advanced Performance (Foto: Lotus)

Ultima modifica: 9 febbraio 2022

In questo articolo