Lamborghini raggiunge 100 vittorie in GT3 con la vittoria nel GT World Challenge America

1075 0
1075 0

Quota 100 per vittorie il Toro in GT3.  Lamborghini vince gara 1 del terzo round stagionale del GT World Challenge America e raggiunge quota 100 successi nei campionati riservati alle vetture GT3 a partire dal 2015, anno del vittorioso debutto della Huracán GT3.

Al Virginia International Raceway il Lamborghini Factory Driver Andrea Caldarelli e il compagno di squadra Jordan Pepper dominano la prima manche alternandosi al volante della Huracán GT3 Evo n. 3 del team K-Pax, conquistando il quarto successo in sei gare e consolidando la leadership in classifica.

Giorgio Sanna
Giorgio Sanna

Le parole di Giorgio Sanna, Lamborghini Head of Motorsport

“Le 100 vittorie assolute ottenute dalle due generazioni di Huracán in GT3 non solo dimostrano le indiscutibili prestazioni e l’affidabilità della nostra vettura, ma anche la crescita di Lamborghini Squadra Corse come dipartimento motorsport. Dalla prima gara nel 2015 a Monza, coincisa anche con la prima vittoria, continuiamo a supportare tutti i nostri team clienti a livello mondiale e colgo l’occasione per ringraziarli e condividere con loro ed i nostri piloti questo importante risultato”.

In Gara 1 Caldarelli scatta dalla pole e mantiene il comando della gara sin dalla prima curva, aumentando giro dopo giro il distacco sugli inseguitori. A metà gara il pilota ufficiale consegna la Huracán n. 3 a Pepper, che tiene la testa della gara fino alla bandiera a scacchi, tagliando il traguardo con 6,6 secondi di vantaggio sulla BMW n. 96 di Foley e Dinan.

In Gara 2 l’equipaggio della Lamborghini n. 3 non riesce a ripetere l’ottima prestazione del giorno precedente, mentre si mettono in luce i compagni di squadra della Huracán GT3 Evo n. 6, Il Lamborghini Factory Driver Giovanni Venturini e il GT3 Junior driver Corey Lewis, secondi al traguardo e sempre in lotta per il titolo.

Nello stesso weekend si è corso a Misano Adriatico il secondo round Campionato Italiano Gran Turismo Sprint: Jonathan Cecotto e Pietro Perolini, al volante della Huracán GT3 del team LP Racing, centrano il 2° posto assoluto e la vittoria in classe Pro-Am nella gara di domenica, portandosi anche in testa alla classifica di categoria.

Leggi ora: tutte le news Lamborghini

Ultima modifica: 7 Giugno 2021

In questo articolo