La settimana bianca di Lamborghini a Livigno con Accademia Neve | VIDEO

692 0
692 0

Danzando sul ghiaccio. Lamborghini ritorna sul ghiaccio di Livigno nella splendida cornice delle Alpi. I clienti Lamborghini, accolti in una delle più esclusive destinazioni per le vacanze invernali, si destreggiano al volante delle super sportive partecipando al programma di due giorni dell’ Accademia Neve.

Temperature gelide vicine allo zero durante il giorno, che scendono a circa meno dieci gradi durante la notte, garantiscono l’ambiente perfetto in cui testare le capacità sportive della gamma Lamborghini Huracán e del Super SUV Urus.

La settimana bianca di Lamborghini a Livigno con Accademia Neve - 3 Large

L’adrenalinica esperienza di guida su neve e ghiaccio – le “piste nere” del programma Accademia Lamborghini – fornisce agli ospiti l’antidoto perfetto alle stagioni invernali perse degli ultimi due anni, completata dal piacere di essere ospitati nei migliori hotel e ristoranti della zona.

Il programma di esercizi guidato dai piloti del team Lamborghini Suadra Corse assicura ad ogni partecipante la possibilità di massimizzare il proprio potenziale, per scoprire le prestazioni delle super sportive Lamborghini sui tracciati invernali. Le Huracán EVO[2] e Urus a quattro ruote motrici e quattro ruote sterzanti eseguono perfettamente ogni esercizio sull’impegnativo tracciato ghiacciato, assieme alla Huracán STO[3] a trazione posteriore, che dimostra anche sulla neve le sue capacità di controllo da pista.

Il binomio “alte prestazioni e gelo” non è una novità per Lamborghini: la crioterapia fa infatti parte del programma di allenamento standard per i piloti Lamborghini. A Sant’Agata Bolognese, presso il “DRIVERS’ LAB”, i piloti, affiancati dal personal trainer, partecipano a sessioni di allenamento con le più avanzate attrezzature del settore, in grado di analizzare la postura e le prestazioni in tempo reale, che si concludono con una sessione di crioterapia.

La settimana bianca di Lamborghini a Livigno con Accademia Neve, le foto

Leggi ora: nel 2028 la prima elettrica di Lamborghini

Ultima modifica: 22 febbraio 2022

In questo articolo