La P1 del Team Fordzilla debutta nel videogame Asphalt 8 per smartphone

829 0
829 0

La P1 del Team Fordzilla (TFZ-P1), l’auto da corsa virtuale di Ford creata in collaborazione con la community dei giocatori, è pronta a scendere in strada – e non solo- facendo il suo debutto nel popolarissimo gioco per smartphone dedicato alle corse “Asphalt 8: Airborne”.

Per l’occasione, la TFZ-P1 sarà presente nel gioco, che dal lancio ad oggi conta circa 500 milioni di download, gareggiando su oltre 75 tracciati differenti con la possibilità di effettuare impressionanti salti in aria. Il veicolo rappresenta un premio speciale per tutti coloro che prenderanno parte al festival in-game, in programma il prossimo 2 settembre e della durata di 10 giorni, in concomitanza con uno dei più grandi aggiornamenti del gioco.

La comparsa della TFZ-P1 in Asphalt 8 darà ai fan anche la possibilità di vedere il veicolo in una nuova variante di colori, otto tra cui scegliere. Velocità massime virtuali fino a 435 km/h (270 mph) – con un nitro-boost aggiuntivo di circa 48 km/h (29 mph) – e un’accelerazione fino a 100 km/h (62 mph) in soli 1,12 secondi per un’esperienza adrenalinica.

L’annuncio arriva in vista della Gamescom 2022 di Colonia, in Germania, che si terrà dal 24 al 28 agosto: in quest’occasione l’Ovale Blu e il Team Fordzilla presenteranno una nuova postazione di gioco brandizzata e il nuovo Ford Bronco.

La P1 del Team Fordzilla debutta nel videogame Asphalt 8 per smartphone 2

TFZ-P1

Il viaggio dell’auto da corsa TFZ-P1 è iniziato nel marzo 2020, quando alla community di giocatori è stato chiesto di votare e scegliere su Twitter le caratteristiche dell’auto, tra cui la configurazione dei sedili, la posizione del motore e l’abitacolo. In questa fase, sono stati raccolti circa 250.000 voti da parte dei fan.

I designer di Ford hanno quindi presentato progetti basati su queste caratteristiche: per gli esterni la scelta è ricaduta sui disegni di Arturo Ariño, mentre per gli interni il progetto è di Robert Engelmann. Solo tre mesi dopo aver rivelato il progetto finale, un modello in scala reale del veicolo è stato presentato alla Gamescom 2020.

Da allora, il concept si è evoluto fino a diventare un simulatore di corse e poi una piattaforma di live-streaming, arricchendosi, nel corso del tempo, con diverse rifiniture esterne come una vernice arancione riflettente sperimentale. Più recentemente, la TFZ-P1 è tornata nel mondo virtuale con l’introduzione in un popolare gioco di corse per console.

 

Ultima modifica: 24 Agosto 2022

In questo articolo