La Gialla Cycling, sulle colline romagnole con Bugno e Cipollini

1191 0
1191 0

Sale l’attesa per le due granfondo previste da La Gialla Cycling, il programma di competizioni che prenderà vita dal 9 all’11 settembre in concomitanza con la quinta edizione di Italian Bike Festival. Prevista un’ampia partecipazione anche di ciclisti da oltre confine, spinti dall’opportunità di conoscere le meraviglie dell’entroterra romagnolo e allo stesso tempo visitare IBF, l’expo che mette in vetrina oltre 500 brand del comparto ciclistico internazionale. Vero fulcro della tre giorni saranno le due granfondo, una su strada e una in mountain bike, che avranno il Misano World Circuit come punto di partenza e arrivo: da qui i partecipanti andranno alla scoperta del territorio che ospita la manifestazione, l’Emilia-Romagna.  

 I partecipanti pedaleranno al fianco di tantissimi ospiti che prenderanno parte a La Gialla GF Strada alla scoperta del percorso di 100 chilometri tra Romagna e Marche. Tra questi, atleti e nomi che hanno fatto la storia del ciclismo come Mario Cipollini, Gianni Bugno, Davide Cassani e Virginia Cancellieri. 

Ma non solo ciclismo, la prima edizione de La Gialla Cycling ospitata dal Misano World Circuit non poteva non essere teatro di competizione tra chi ha fatto della velocità uno stile di vita come Marco Melandri, Michele Pirro e Mauro Sanchini, attuale commentatore tecnico della MotoGP. E ancora nomi proveniente dal mondo dello show business come Paolo Belli, conduttore televisivo e cantautore, da sempre grande appassionato del mondo bici.    

Le granfondo

L’11 settembre alle ore 7.30 i ciclisti si presenteranno ai blocchi di partenza de La Gialla GF Strada, una prova tanto impegnativa quanto panoramica che si snoda lungo 100 chilometri di tracciato disegnato nel territorio del Conca, per 1.500 metri di dislivello. 

I partecipanti a La Gialla GF MTB, la gara gemella dedicata ai sentieri sterrati, saranno chiamati a dare prova di sé lo stesso giorno alle 9.30. Sono due i percorsi previsti per la prova in mountain bike: uno più breve e non competitivo, da 48 chilometri con 850 metri di dislivello, e uno da 56 chilometri con 1.200 metri di dislivello con classifica finale. Come detto in precedenza, La Gialla GF MTB condivide con la GF Strada il punto di partenza e arrivo: il Misano World Circuit, dove avrà luogo negli stessi giorni IBF, l’evento di riferimento per il mondo del pedale. 

Le iscrizioni ad entrambe le granfondo possono essere effettuate in loco fino a sabato 10 settembre. Incluso nel costo di iscrizione, un ricco pacco gara con un gilet tecnico firmato Biemme, bevande e integratori alimentari, un accessorio tecnico, creme sportive, un prodotto per la cura e la manutenzione della bicicletta. Pettorali e pacchi gara potranno essere ritirati presso la Misano World Circuit Square, nella giornata di sabato 10 settembre dalle 10.00 alle 19.00.

Gli eventi collaterali

Non solo granfondo nel programma de La Gialla Cycling. Infatti, il 9 settembre alle ore 17.00 si terrà il primo evento del palinsesto: sulla pista del Misano World Circuit giovani ciclisti delle categorie allievi ed esordienti si sfideranno nella prova Tipo Pista su un anello interno di 900 metri. 

Venerdì 10 settembre si preannuncia una giornata ricca di appuntamenti a partire dalle ore 9.30, quando anche i più piccoli potranno prendere parte alle competizioni del Junior Trophy de La Gialla Cycling divisi in sei categorie maschili e femminili. Alle ore 15.00 dello stesso giorno i migliori 30 atleti del circuito Caveja Bike Cup si cimenteranno in una emozionante Short Race, inaugurando un inedito tracciato appositamente realizzato all’interno della Shimano Off-Road Arena. Sarà premiato chi riuscirà ad affrontare più velocemente un tracciato ricco di ostacoli. Alle ore 16.00 la stessa pista ospiterà una Team Relay che vedrà competere cinque componenti delle migliori cinque società che hanno preso parte al circuito Caveja Bike Cup.

Le competizioni nel programma de La Gialla Cycling sotto l’egida di ACSI Ciclismo, sono organizzate con il supporto delle associazioni dilettantistiche Eurobike Riccione e Frecce Rosse Cycling Team, con il contributo di Fondazione Misano e Misano World Circuit.

Per ulteriori informazioni: giallacycling.com

Ultima modifica: 8 Settembre 2022