Jaguar: i futuri modelli elettrici saranno basati sulla piattaforma Panthera

880 0
880 0

Dal 2025 Jaguar diventerà una casa automobilistica completamente elettrica. Non manca molto, dunque, e l’azienda inglese sta infatti lavorando con impegno nello sviluppo di tutto ciò che occorre per una trasformazione di gamma così profonda, lasciando un attimo da parte la proposta di nuovi modelli. La più recente novità in merito a questo tema si chiama Jaguar Panthera ed è l’annunciata nuova piattaforma modulare su cui verranno costruite le Jaguar elettriche di prossima generazione.

Il nome della base modulare è emerso durante un incontro online tra i vertici di Jaguar e gli investitori. Il CEO di Jaguar Land Rover, Thierry Bolloré, ha confermato infatti che la società sta cercando esternamente partner che forniscano una piattaforma per veicoli elettrici in grado di sostenere l’intera gamma Jaguar Land Rover, ma parallelamente il marchio inglese sta anche lavorando su un proprio progetto. Secondo Bolloré, le auto JLR, e in particolar modo le Jaguar, hanno bisogno di una piattaforma inedita, che possa combinare proporzioni e design al momento non coperte da soluzioni offerte da altre case automobilistiche.

Come già accennato, la nuova piattaforma modulare ha già un nome, Panthera: a nostro avviso decisamente azzeccato per il marchio Jaguar.

Ultima modifica: 1 Febbraio 2022