Il marchio Scout rinasce: presto un SUV e un pick-up elettrici

509 0
509 0

Gli appassionati di fuoristrada conoscono bene l’International Harvester Scout, iconico veicolo off-road americano che ha solcato le strade USA dal 1961 al 1980 in varie versioni. Ebbene, il marchio torna a vivere con Scout Motors, società fondata da Volkswagen che ha come obiettivo la progettazione e lo sviluppo di moderni SUV e pick-up elettrici dedicati al mercato statunitense, strizzando ovviamente l’occhio alla tradizione.

Scout Motors 1
Scout Motors

La rinascita del brand Scout era cosa già nota, ma l’azienda ha solo da pochissimo debuttato ufficialmente online con un sito e profili social (tranne Twitter) ufficiali. Il primo saluto al mondo dell’auto è stato fatto attraverso la pubblicazione di un’immagine teaser front-end, che mostra la silhouette di un muscoloso nuovo SUV elettrico, che rimanda nel design alle tradizionali forme dei modelli Scout originali.

Scout Motors 2
Scout Motors

Non si conoscono ancora tempi e dettagli sui futuri veicoli Scout. Nel frattempo la società ha attivato la Scout Community, un luogo di incontro online dove il team di Scout Motors può offrire e raccogliere feedback e suggerimenti dai numerosi appassionati e proprietari di Scout. “La comunità degli appassionati di Scout”, dice Scott Keogh, CEO di Scout Motors, “ha preservato il patrimonio Scout. Dal 1980 questi proprietari e fan hanno mantenuto in vita il marchio. Abbiamo aperto questo forum per coltivare un dialogo aperto con i membri della nostra comunità, per ascoltare cosa si aspettano dai nuovissimi veicoli Scout e per costruire un luogo centrale in cui gli appassionati di Scout passati, presenti e futuri possano riunirsi”.

Ultima modifica: 15 Novembre 2022