Gordon Murray lancia una sua propria Casa automobilistica

2030 0
2030 0

Si chiamerà Gordon Murray Automotive e sarà la nuova Casa automobilistica di proprietà del celebre padre della McLaren F1. Lo stesso progettista ha annunciato la nascita di questa azienda. L’obiettivo sarà produrre vetture innovative in esemplari limitati. La prima auto prodotta sarà l’ammiraglia del nuovo brand.

La Gordon Murray Automotive non lavorerà da sola, ma accetterà anche collaborazioni con case esterne. La grande esperienza e le qualità del progettista saranno a disposizione anche di altri gruppi per sviluppare vetture innovative. “Il nuovo business produttivo espande in maniera significativa le capacità delle compagnie dei nostri gruppi“, ha detto Murray. “Con la nostra prima auto, dimostreremo un ritorno ai principi di design e ingegneria che hanno reso la McLaren F1 una tale icona“.

Le auto si baseranno sul sistema di produzione iStream. Questo utilizza sistemi di tubi d’acciaio per il telaio con pannelli compositi ultraleggeri uniti fra loro per avere una maggiore rigidità. La Gordon Murray Automotive farà parte di una organizzazione aziendale che comprende anche la Gordon Murray Design.

Questo è il cinquantesimo anno di attività del progettista britannico nel campo dell’ingegneria e della progettazione. A novembre verrà celebrata questa ricorrenza con un evento che includerà anche l’esposizione di tutte le vetture da corsa o strada progettate da lui.

Ultima modifica: 23 Ottobre 2017