Goodyear debutta nel Pure ETCR, il campionato turismo elettrico al mondo

1230 0
1230 0

Dopo un intenso periodo di preparazione, la prima competizione di vetture turismo completamente elettrica e multimarca debutta questo fine settimana in Italia, nella prestigiosa cornice di Vallelunga. Come fornitore esclusivo di pneumatici e partner fondatore di Pure ETCR, Goodyear ha svolto un ruolo fondamentale nello sviluppo di questo innovativo campionato automobilistico.

Goodyear ha annunciato la sua partecipazione al Pure ETCR come partner fondatore all’inizio del 2020. Da allora, il costruttore di pneumatici ha lavorato direttamente con il promotore Eurosport Events e con i team per preparare la stagione inaugurale che prende il via quest’anno. Il formato innovativo di questo campionato, con round brevi e che si sostituiscono alle gare tradizionali, ha già suscitato l’interesse dei fan di tutto il mondo.

L’evento di questo fine settimana a Vallelunga segna l’inizio della stagione 2021, che proseguirà su circuiti importanti come il MotorLand di Aragón e l’Hungaroring, un circuito stradale a Copenaghen, per poi concludersi in Corea del Sud, all’Inje Speedium. L’elenco dei team iscritti comprende auto elettriche appositamente costruite da CUPRA e Hyundai, nonché la vettura del team privato italiano Romeo Ferraris sviluppata sulla base di un’Alfa Romeo Giulia.

Vetture uniche per un campionato rivoluzionario

I numeri del campionato Pure ETCR parlano da soli. Le vetture turismo 100% elettriche a trazione posteriore non sono solo rivoluzionarie nel loro sistema di propulsione, ma sono anche le vetture turismo più potenti al mondo: ciascuna vettura avrà una sensazionale potenza di oltre 500 kW (670 CV).

Il risultato è un impatto rapido e una coppia istantanea. Ogni gara coprirà al massimo una lunghezza di 25 km, e i piloti si dovranno schierare in pista dietro i cancelli di partenza. Correranno su brevi tragitti, ingaggiando una serie di battaglie che al termine del weekend incoroneranno il Re o la Regina della competizione.

Per questo campionato così innovativo, Goodyear fornisce a ogni vettura il pneumatico racing Goodyear Eagle F1 SuperSport ETCR, in un’unica specifica da utilizzare sia su bagnato che su asciutto. La disponibilità di un’unica mescola di pneumatici supporta il campionato Pure ETCR nell’impegno di ridurre al minimo l’impatto ambientale e il trasporto di materiale – vista la minore quantità di pneumatici trasportata in ogni tappa da Goodyear.

Le parole di Sebastian Trinks, Event Leader di Goodyear per i campionati Pure ETCR e WTCR – la Coppa del Mondo FIA per vetture turismo

“Abbiamo la fortuna di avere un forte rapporto con Eurosport Events grazie alle nostre partnership nel Pure ETCR e nel WTCR. Siamo entusiasti di far parte di questa nuova avventura nel mondo dell’elettrico. Il numero di veicoli elettrici in circolazione sulle strade aumenta ogni giorno e le prestazioni al Pure ETCR saranno la dimostrazione che Goodyear produce i pneumatici giusti per questi nuovi veicoli“.

La preparazione al weekend

Trinks rivela i suoi pensieri in vista della gara a Vallelunga, una pista ormai ben nota sia ai team sia a Goodyear. “Le squadre hanno fatto molti test a Vallelunga negli ultimi mesi, compresa la maggior parte dello sviluppo recente delle vetture. Conoscono molto bene il circuito e la sua configurazione. Finora abbiamo avuto molti riscontri positivi, soprattutto dai piloti esperti, per il nostro pneumatico racing Goodyear Eagle F1 SuperSport ETCR. Non vediamo l’ora che arrivi la prima gara a Vallelunga, per poi proseguire nel nostro percorso con le gare dei prossimi mesi“.

Leggi ora: tutte le news Goodyear

 

Ultima modifica: 17 Giugno 2021

In questo articolo