Glide, il car sharing per i dipendenti Renault è anche per il tempo libero

1758 0
1758 0

Renault lancia Glide, il corporate car sharing per i propri dipendenti utilizzabile anche per il tempo libero. Il progetto è stato avviato in collaborazione con RCI Bank, la finanziaria del gruppo. I dipendenti potranno prenotare alcuni veicoli del parco aziendale, termici ed elettrici, non solo per spostamenti professionali ma anche per il tempo libero.

Il servizio assicura una gestione intuitiva delle prenotazioni dei veicoli. La gestione del prestito è del tutto autonoma da parte degli utenti. Avviene grazie ad una piattaforma digitale che permette di accedere all’utilizzo dei veicoli attraverso un percorso rapido ed intuitivo. La app Glide consente di localizzare, prenotare ed avere accesso al veicolo con pochi, semplici passaggi. L’utente può, inoltre, segnalare eventuali danni in tempo reale, inviando anche foto a supporto. Un portale web permette al gestore della flotta di avere sotto controllo la situazione del parco e lo stato delle vetture con un visual chiaro e sintetico, in modo da provvedere alla manutenzione in modo efficace.

Grazie all’utilizzo dei veicoli elettrici, i dipendenti del Gruppo Renault avranno la possibilità di contribuire alla riduzione delle emissioni inquinanti e quindi alla tutela ambientale. Parallelamente, beneficeranno di tutti i vantaggi legati all’utilizzo dei veicoli 100% elettrici. Libero accesso alle zone a traffico limitato nei centri storici, parcheggio gratuito all’interno delle strisce blu, etc.

Glide rappresenta il primo step di un progetto più ampio del Gruppo Renault. L’obiettivo è utilizzare la tecnologia digitale e la telematica a bordo per offrire una gamma di nuovi servizi, rivolti ai clienti privati e alle aziende, per moltiplicare le possibilità di mobilità, facilitare la gestione delle flotte e l’accesso alle informazioni relative al veicolo.

Ultima modifica: 21 Dicembre 2017