Ferruccio Lamborghini entra nella Automotive Hall of Fame

296 0
296 0

Tributo dovuto, Ferruccio Lamborghini entra nella Automotive Hall of Fame.

Lo scorso 21 luglio personalità del settore automobilistico e VIP si sono dati appuntamento al “The Icon” sul lungofiume di Detroit per festeggiare l’ingresso nell’Automotive Hall of Fame di un gruppo di pionieri del settore automobilistico provenienti da tutto il mondo, tra cui il leggendario Ferruccio Lamborghini.

Perché la targa alla Automotive Hall of Fame

Ferruccio non è stato solo il fondatore di Automobili Lamborghini nel 1963, ma il suo inarrestabile desiderio di innovazione e miglioramento costanti hanno portato alla creazione di due dei modelli più iconici del marchio: la Miura e la Countach. L’approccio di Ferruccio è sempre stato audace e supportato da una convinzione: è possibile dare vita a idee sorprendenti puntando costantemente al miglioramento. Oggi il suo spirito imprenditoriale e pionieristico è il cuore del DNA di Automobili Lamborghini.

Lamborghini Miura

Alla cerimonia ha partecipato Andrea Baldi, CEO di Automobili Lamborghini Americas, che ha accettato questo grande onore per conto di Lamborghini.

Lamborghini Countach

La lastra di marmo con la firma di Ferruccio Lamborghini è stata collocata nella Hall of Honor dell’Automotive Hall of Fame: il luogo in cui i visitatori rendono omaggio agli uomini e alle donne le cui innovazioni nel settore automobilistico hanno cambiato il mondo e rivoluzionato il nostro modo di vivere.

Leggi ora: tutte le news su Ferruccio Lamborghini

Ultima modifica: 27 luglio 2022

In questo articolo