F4 Fia: dopo Vallelunga la DRZbenelli cerca conferme al Mugello

1800 0
1800 0

Finiti i festeggiamenti per la prima storica vittoria nella tappa di Vallelunga, la DRZbenelli e il suo pilota Ian Rodriguez si rituffano subito nel campionato italiano di F4 Fia. Il circuito su cui saranno impegnati nel prossimo weekend è quello del Mugello. Quella toscana è una pista particolarmente impegnativa, con i suoi oltre cinque chilometri e le sue quindici curve, che richiede doti elevate di preparazione e concentrazione. Proprio per questo motivo il team sarà sul circuito già oggi, per prendere parte ai test ufficiali e cominciare a prendere le misure al tracciato.

Niente voli pindarici in casa del team neroverde: archiviata l’eccellente tappa di Vallelunga, si affronterà quella del giro di boa del campionato con i piedi per terra. «Ho cominciato a pensare al Mugello dal giorno dopo aver vinto a Vallelunga – spiega Ian Rodriguez – l’obiettivo è quello di migliorare ulteriormente quanto di buono fatto finora. Una vittoria e il sesto posto in classifica non possono appagarci, ma devono essere la base di partenza per puntare ancora più in alto».

Dello stesso parere sono i proprietari della scuderia, Stefano Da Riz e Francesco Benelli: «Non pensiamo a quello che abbiamo fatto, ma a quello che faremo. Pensiamo a non commettere gli errori che ci hanno condizionato nelle prime due uscite, quindi concentrazione al massimo nelle qualifiche, perché una buona posizione di partenza sarà determinante per l’esito della gara».

Dopo le due sessioni di test di domani (dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18), la DRZbenelli sarà impegnata venerdì 14 nelle prove libere (dalle 9.50 alle 10.30 e dalle 13 alle 13.40) e nelle qualifiche ufficiali (dalle 18.30 alle 18.45 e dalle 18.55 alle 19.10), sabato 15 sarà in pista per gara 1 (alle 15.05) e domenica 16 per gara 2 (alle 9) e gara 3 (alle 16.20).

Ultima modifica: 12 Luglio 2017