Ducati è il Marchio moto più amato dagli italiani, Piaggio nella top 50 mondiale

227 0
227 0

E’ Ducati il brand motoristico più amato in Italia secondo la classifica Lovebrands di Talkwalker – multinazionale leader nel Social Listening ed Analytics, che opera dal 2009 con oltre 350 esperti dalle sedi di Lussemburgo, New York, San Francisco, Singapore, Francoforte, Parigi e Milano – In graduatoria la casa motociclistica di Borgo Panigale si piazza in terza posizione dopo Armani e Parmigiano Reggiano, precedendo Gucci, Prada, Bulgari e Pirelli; e con la Lega Serie A che entra per la prima volta in una classifica per brand. 

Streetfighter V4 S
Ducati Streetfighter V4 S

Eccellente è anche la performance di Piaggio e Perugina che si posizionano, uniche a rappresentare l’Italia, nella LoveBrands TOP 50 mondiale, rispettivamente al 26esimo e 36esimo posto, in un ranking che vede al primo posto la rilevazione mondiale Huda Beauty, al secondo Moulinex e quindi MAC Cosmetics, ma che vede anche superbrands come Spotify, Mattel, Revlon, Mango, Huggies, Swiss, Sephora.

La ricerca – che ha analizzato 1.228 brand nei differenti paesi attraverso social media, news, blog, forum e altri canali d’interazione – misura la capacità e la dedizione dei marchi nello stabilire una vera e propria relazione emotiva con i propri consumatori e, a valle del processo, ha generato la classifica mondiale TOP-50 e le TOP-10 dei paesi, Italia inclusa, in cui è stata condotta la rilevazione.

Ducati ad EICMA 2019, Panigale V4 S

Misurare il concetto di amore attraverso l’ascolto social è comprensibilmente quasi impossibile trattandosi di metriche intangibili – spiega Francesco Turco Marketing Executive TalkwalkerTuttavia, è possibile osservare i sintomi che dimostrano la propria passione per il brand, come sentimento positivo, parole incentrate sul tema dell’amore, emozione, gioia; e ovviamente engagement, cioè la capacità di mantenere vivo e sempre rinnovato il rapporto”.

Ecco dunque la classifica Talkwalker Lovebrands Top-10 ITALIA

1° Armani
2° Parmigiano Reggiano
3° Ducati
4° Gucci
5° Prada
6° Bulgari
7° Pirelli
8° Lega Serie A
9° Barilla
10° Fila

Ultima modifica: 9 giugno 2021

In questo articolo