Dodge Challenger Demon e Viper: un milione per 1.485 cavalli

2333 0
2333 0

Un milione di dollari per 1.485 cavalli. Fate voi il rapporto cavallo per dollaro. E’ infatti questo il prezzo a cui sono state vendute all’asta l’ultimo esemplare prodotto di Viper (2017) e l’ultimo di Dodge Challenger SRT Demon (2018). L’asta si è tenuta alla Barrett-Jackson Northeast Auction in Connecticut.

Il ricavato è stato devoluto in beneficenza a United Way. I due pezzi non erano ovviamente acquistabili separatamente. La Viper in vendita è stata prodotta lo scorso agosto, proprio pochi giorni prima che lo stabilimento di Conner Avenue, a Detroit, chiudesse definitivamente i battenti. L’ultima Demon è invece stata prodotta lo scorso mese allo stabilimento di Brampton, in Ontario.

Inizialmente di colore nero, l’auto ha subito diversi lavori di riverniciatura e ritocchi post-produzione. Ad esempio è stata tinta nel rosso Viper. Per quanto riguarda l’identità del vincitore, al momento è sconosciuta. Alla dirompente potenza di 1.485 cavalli complessivi si arriva sommando i 645 della Viper e gli 840 della Challenger SRT Demon.

La Viper monta un V10 da 8.4 litri. Circa un mese fa si era diffusa la voce che Dodge riportasse in vista questa supercar. Si era parlato di un possibile nuovo modello al prossimo Salone di Detroit. Le parole di Sergio Marchionne a Balocco a inizio mese hanno però smentito che ci sia qualcosa del genere all’orizzonte.

Ultima modifica: 25 Giugno 2018

In questo articolo