City car: i modelli più economici sul mercato

5081 0
5081 0

Le city car rappresentano una delle delle scelte di gran lunga preferite dagli italiani, che virano verso questo segmento che offre soluzioni ottimali.

Una city car oggi è molto più di una macchina da città, si tratta infatti in molti casi di modelli che permettono anche un utilizzo extraurbano e risultano essere molto versatili, merito delle case automobilistiche che hanno saputo scavare a fondo in un segmento affollatissimo.

City car a confronto

 

Mettere a confronto i numerosi modelli di city car presenti in commercio è una cosa tutt’altro che semplice, si tratta infatti di un segmento particolare del mercato, forse quello che più di tutti risente meno dell’influenza delle mode.

Al contrario dei SUV che nascono sull’onda di una vera e propria tendenza e rimangono appannaggio di un determinato target, le city car vengono acquistate anche da chi necessita di un’auto che possa anche sconfinare in tutta tranquillità fuori dalle mura cittadine.

Rimane chiara la tendenza forte del segmento di rimanere entro dimensioni contenute e promettere consumi bassissimi e i diversi modelli presenti nei listini danno in questo senso un messaggio forte.

La piccolissima per eccellenza rimane la Smart ForTwo, piccola auto a due posti che nel corso degli anni ha imposto la sua presenza sul mercato, sotto il messaggio forte del marchio Mercedes a cui appartiene.

Ma dietro di lei auto come Citroen C1, Toyota AygoVolkswagen Up!, Seat Mii o Renault Twingo sono agguerrite, economiche e innovative nelle soluzioni.

Ma come detto le city car non solo piccolissime e auto del calibro di Opel Karl, Hyundai i10 o Ford Fiesta coniugano perfettamente quell’equilibrio tra auto piccola fuori e spaziosa all’interno, economica e versatile anche in ambito extraurbano. E il mercato lancia messaggi forti in questo senso.

Un ultimo appunto sulla tecnologia, sempre più presente e non più destinata solamente ad auto di livello superiore.

Migliore city car

 

La battaglia che va a incoronare la migliore city car si gioca in casa Fiat e da qualche anno sono sempre panda e 500 a giocarsela sul filo del rasoio: unico metro di giudizio i dati di vendita.

Dal punto di vista pratico parliamo di auto differenti tra loro si sa, la 500 rimane la compatta di casa ma che offre un ampio parco motori a disposizione che la rendono un’ottima compagna anche nelle trasferte a medio raggio.

Ma da un paio d’anni la regina rimane lei, la Panda. Un nome che ha fatto la storia di casa Fiat, un caposaldo che rimane nel cuore e nei garage degli italiani che vedono in questo modello un ottimo compromesso tra consumi ridotti e spazio a disposizione, specie per un utilizzo destinato alla famiglia o al tempo libero.

Ultima modifica: 27 Dicembre 2017