Cash & Rocket, il tour solidale che riunisce 80 donne da tutto il mondo

512 0
512 0

Il Cash & Rocket Tour è l‘evento più importante dell’omonima organizzazione fondata nel 2012 da Julie Brangstrup, imprenditrice, filantropa e madre di sei figli, per creare una comunità unica di donne di diverse nazionalità e professioni. Il loro obiettivo comune è quello di creare consapevolezza e apportare un cambiamento tangibile alle vite di donne e bambini in situazione di estrema povertà in tutto il mondo.

Per la prima volta tutte le auto partecipanti saranno elettriche o ibride, per rafforzare l’impegno di Cash & Rocket nella creazione di un futuro più sostenibile per il nostro pianeta. Nonostante le difficoltà logistiche, ridurre al minimo l’impatto ambientale del tour è una priorità per Cash & Rocket.

Dal 2012, anno della sua fondazione, Cash & Rocket ha raccolto oltre 6 milioni di euro, interamente donati a ONG. Quest’anno Cash & Rocket raccoglierà fondi per Sumbandila, un’organizzazione che fornisce borse di studio ai bambini nella regione del Limpopo in Sud Africa per permettere loro di aver accesso a studi universitari; Croce Rossa, per un programma rivolto ai bambini provenienti da contesti svantaggiati e sostenere la loro istruzione, attività extrascolastiche e promuovere una alimentazione sana e bilanciata; e la Helen Bamber Foundation, un’organizzazione inglese promossa dall’attrice Emma Thompson che fornisce assistenza e supporto ai rifugiati che hanno subito crudeltà estreme come la tratta di esseri umani, lavori forzati o la violenza di genere.

40 vetture e tante star

La lista delle partecipanti al Cash&Rocket Tour che sosterranno questa edizione o hanno partecipato alle precedenti è lunghissima e include personaggi del mondo del cinema, dell’arte, dello sport, della moda e degli affari come le modelle e le imprenditrici Jodie e Jemma Kidd, Arizona Muse, Nieves Álvarez e Ashley Graham, l’editrice Katie Grant, la cantante Michelle Williams, le attrici Patricia Arquette, Emma Thompson, Amy Jackson e Jackie Cruz, icone della moda tra cui Franca Sozzani e Maria Grazia Chiuri, le olimpioniche Perri Shakes-Drayton e Mathilda Karlsson (la prima cavallerizza olimpica dello Sri Lanka), influencer e imprenditrici digitali Gala González, Erica Pelosini, Pernille Teisbaek, Charlotte Groenveld, Zara Martin, Charlotte Stockdale e Rachel Zeilic, e molte altre.

Celebrando la sua decima edizione, il Cash & Rocket Tour è iniziato oggi a Barcellona. L’esposizione delle 40 vetture partecipanti, tutte rigorosamente rosse, non ha lasciato indifferenti i numerosi passanti, mentre l’iconica statua La Parella (La Coppia, ndr) opera d’arte dello scultore cileno Lautaro Diaz Silva, pareva godersi lo spettacolo dalla sua posizione privilegiata nel Porto Vecchio di Barcellona. 

Domani gli equipaggi attraverseranno la Provenza, facendo tappa al meraviglioso Château La Coste, una tenuta che si estende su oltre 200 ettari, unendo opere d’arte contemporanea, architettura e cultura enologica.

Eccellenze italiane

Il gruppo tutto al femminile degli equipaggi del Cash&Rocket arriverà a Milano l’11 e terminerà a Firenze il giorno successivo, dopo aver effettuato un pit stop presso lo storico stabilimento Ferrari a Maranello e al ristorante Cavallino di Massimo Bottura. 

Lungo il percorso, ogni squadra partecipante gareggia per raccogliere fondi attraverso la propria rete di contatti, con  l’obiettivo di massimizzare le donazioni alle associazioni benefiche accuratamente selezionate di quest’anno. Oltre agli sforzi per raccogliere fondi delle partecipanti, ogni anno Cash & Rocket organizza una cena di gala con un’asta di beneficenza di pezzi ed esperienze uniche. L’asta di quest’anno si terrà presso Casa Batlló, capolavoro di Gaudí a Barcellona, il 9 giugno.

 

Ultima modifica: 9 giugno 2022

In questo articolo