Carvago, nuova piattaforma di aste online auto usate

912 0
912 0

Tempo, energia e nervi saldi nelle trattative con gli interessati. Vendere un’auto è un processo difficile, soprattutto se il proprietario vuole ottenere la migliore quotazione possibile per l’auto. Per questo motivo Carvago.com, il più grande marketplace online d’Europa, ha lanciato in Italia una nuova piattaforma di aste online che permetterà ai clienti di vendere la propria auto comodamente da casa e di scegliere il miglior affare tra le offerte degli acquirenti. Per i commercianti di auto e le concessionarie, la piattaforma apre la strada a un’ampia e variegata gamma di auto usate di venditori privati adatte alla rivendita. Carvago.com ha già lanciato la piattaforma in Repubblica Ceca e seguiranno a ruota tutti i Paesi europei in cui gi’ opera.

Un mercato online tutto in uno

Carvago.com opera sul mercato italiano da quasi un anno e, in questo periodo, ha fatto vivere a migliaia di clienti l’esperienza di un acquisto facile e trasparente di un’auto usata, comodamente seduti a casa.  “L’acquisto di auto usate ha per noi la stessa storia della vendita. Vogliamo innovare questa parte del business delle auto usate dalle fondamenta e offrire un servizio conveniente e trasparente. Il tutto su una piattaforma online, dove il cliente non è preoccupato di prendere la decisione sbagliata ad ogni passo sotto pressione”, spiega Jakub Šulta, CEO di Carvago.com, e aggiunge: “Abbiamo notato interessanti margini di miglioramento dell’esperienza del cliente. L’acquisto di veicoli oggi è un servizio confuso, senza regole e procedure chiare. Vogliamo essere noi a portare questo servizio a un livello superiore”.

Espansione

Negli ultimi due anni, Carvago si è espansa a macchia d’olio in vari Paesi Europei, tra cui Repubblica Ceca, Slovacchia e Italia. “Siamo orgogliosi di poter lanciare la nuova piattaforma di Carvago.com sul mercato italiano. Vogliamo offrire un servizio completo, in cui i clienti ottengano il miglior prezzo di mercato per la loro auto e i concessionari possano scegliere tra un’ampia gamma di auto di proprietari privati” ha spiegato Antonio Gentile, Country Manager di Carvago.com per l’Italia.

La recente acquisizione del marketplace B2B belga Fastback, da parte della holding tecnologica EAG, di cui Carvago fa parte, contribuirà anch’essa all’obiettivo di promuovere il nuovo modo di vendere auto da parte di privati: “Fastback è un’azienda sana, ben funzionante e in rapida crescita, con una posizione dominante in Francia e nei Paesi del Benelux. Questo è uno dei motivi per cui siamo in grado di offrire le auto dei venditori privati a più di duemila concessionari in Europa centrale e occidentale, non appena il servizio sarà lanciato”, aggiunge Šulta.

Come funziona la piattaforma

L’intero processo di acquisto dell’auto si svolge online, fino a quando il veicolo non viene ispezionato fisicamente da un tecnico, inviato da Carvago in un luogo prestabilito, ad esempio a casa del venditore. Il tecnico crea un esaustivo rapporto CarAudit sulle condizioni effettive del veicolo e, se corrisponde alle informazioni fornite dal venditore prima dell’asta, resta l’ultimo dettaglio del pagamento ed il trasporto del veicolo al vincitore dell’asta.

Senza impegno e senza spese aggiuntive

Chiunque può provare a vendere la propria auto, comodamente da casa, senza alcun impegno. Se il venditore non è soddisfatto del prezzo offerto o vuole semplicemente provare un nuovo prodotto, può semplicemente rifiutare l’offerta finale dell’asta. Fino a quando l’offerta non sarà accettata, il venditore non sarà obbligato a nulla.

Ultima modifica: 19 Ottobre 2022