Cresce la fiducia nell’acquisto online di auto usate secondo il CarNext Mobility Insights Report

1511 0
1511 0

Il CarNext Mobility Insights Report rivela un ritorno di entusiasmo per l’auto di proprietà, così come la crescente fiducia nell’acquisto online di auto usate, mentre i consumatori si orientano nella nuova normalità.

Tra i risultati principali della prima edizione del CarNext Mobility Insights Report emerge che:

  • Possedere un’auto ha raggiunto una significativa popolarità nell’ultimo anno, con il 73% degli intervistati europei che dichiara di voler continuare a guidare di più anche dopo la pandemia. Nel caso dell’Italia, il numero di consumatori che considera l’auto come principale mezzo di trasporto quando ci lasceremo alle spalle l’emergenza sanitaria è salito all’89%, percentuale superiore alla media europea. Inoltre, il 57% degli intervistati italiani dichiara di essere più propenso a possedere un’auto oggi rispetto al periodo pre-pandemico, contro appena il 10% che è meno favorevole.
  • I consumatori sono sempre più interessati al second-hand delle auto, Millennial in particolare: il 69% degli intervistati italiani ha comprato o considerato l’acquisto di un’auto usata negli ultimi 12 mesi, percentuale superiore alla media europea, che sale fino all’80% tra i millennial (24-35). Quasi la metà dei rispondenti europei, 47% in Italia, ha dichiarato di essere più propenso ad acquistare un’auto usata oggi rispetto a cinque anni fa; l’85% di questi conferma che ciò è dovuto alla possibilità di trovare auto usate di qualità superiore sul mercato.
  • La consapevolezza ambientale guida anche la domanda di auto usate: in linea con la media europea, tra gli italiani partecipanti al sondaggio 8 su 10 considerano importante l’impatto ambientale al momento di acquistarle. In particolare, il 72% si dichiara più consapevole in materia di sostenibilità dall’inizio della pandemia e l’85% compie un ulteriore passo avanti affermando che questo aspetto diventerà ancora più importante nei prossimi anni.
  • Aumenta la fiducia dei consumatori nell’e-commerce come canale di vendita delle auto usate: 1 intervistato su 3 dichiara che prenderebbe in considerazione l’acquisto di un’auto online (40% in Italia, risultato fra i più alti a livello europeo). Tra le motivazioni di questa scelta, per gli italiani emergono l’abitudine di fare la maggior parte degli acquisti online sviluppata nell’ultimo anno (57%) e la comodità di comparare prezzi e recensioni da casa (54%). Per quanto riguarda lo stato delle auto che sono disposti ad acquistare, l’80% degli italiani preferisce comprare un veicolo con meno di cinque anni.

Le parole di Dalisa Iacovino, Country Manager di CarNext Italia

C’è un rinnovato entusiasmo per l’auto di proprietà e per la guida nella nuova normalità, con 1 intervistato su 2 che dichiara di voler possedere un’auto a causa della pandemia.  Il CarNext Mobillity Insights Report rivela molti fattori che influenzano l’evoluzione del mercato dell’auto usata e fotografa il trend che vede i consumatori come appassionati acquirenti di veicoli online. Questo è in parte un riflesso della crescita generale dell’e-commerce, ma è anche la dimostrazione di una maggiore fiducia nell’utilizzo di piattaforme digitali sicure come CarNext.  La crescente importanza del “riuso” tra i consumatori sempre più consapevoli rappresenta per CarNext un’enorme opportunità, in quanto sempre più persone scelgono le auto usate di alta qualità a prezzi accessibili per soddisfare le proprie esigenze di mobilità per il futuro“.

CarNext

Ultima modifica: 21 Giugno 2021