Canada: un uomo ha venduto casa per rendere elettrica la sua Rolls-Royce Wraith

376 0
376 0

Rolls-Royce, come un po’ tutte le case automobilistiche, sta lavorando alla transizione elettrica. Ma la Spectre, il suo primo veicolo elettrico, non arriverà prima del 2024. C’è però un cliente canadese, il signor Vincent Yu, che non ha voluto aspettare e ha deciso di convertire autonomamente la sua Rolls-Royce Wraith in una variante a zero emissioni. Si è trattato di un lungo lavoro, per il quale ha addirittura dovuto vendere la propria casa e separarsi per un certo periodo dalla sua famiglia.

Rolls-Royce Wraith convertita in elettrica - Vincent Yu 3
Rolls-Royce Wraith convertita in elettrica – Vincent Yu (Foto: Mars Power Technology)

Vincent Yu, residente a Richmond, in Canada, ha ricevuto la spinta per questa avventura da sua figlia Gloria. La ragazza, preoccupata per gli effetti nocivi sull’ambiente causati dall’auto di lusso del padre, si è a un certo punto rifiutata di salire a bordo della Rolls-Royce. Così Vincent, anziché cambiare auto, ha scelto di riguadagnare la fiducia della figlia mettendosi al lavoro per sostituire il motore a combustione interna della sua Wraith con un propulsore completamente elettrico.

Leggi anche: MINI inaugura Recharged, il servizio di restomod elettrico

Come già accennato, si è trattato di un lungo e difficile lavoro, durato circa quattro anni. Yu si è avvalso ovviamente della collaborazione di un piccolo team di meccanici e sono occorsi anche numerosi viaggi verso gli Stati Uniti, il Giappone e la Germania, per recuperare le componenti adatte alla conversione. Il lavoro sulla Rolls-Royce Wraith è quasi costato il matrimonio a Vincent: moglie e figlia, infatti, si sono trasferite fuori casa per un lungo periodo per evitare lo stress. I costi hanno anche costretto Yu a vendere casa, come già detto.

Per fortuna il lavoro è terminato con successo e ha permesso a Vincent Yu di avere la sua Rolls-Royce Wraith completamente elettrica, ma soprattutto di riavere con sé moglie e figlia.

La Wraith a zero emissioni di Vincent Yu promette un’autonomia di circa 500 chilometri. Il vecchio motore V12 è stato sostituito con un powetrain di provenienza Tesla: non si conoscono i dettagli tecnici su batteria e propulsore.

Questa esperienza ha portato Yu a buttarsi nel business delle conversioni elettriche per veicoli di lusso: qui potete dare un occhio al sito della sua neonata società, la Mars Power Technology.

Ultima modifica: 1 marzo 2022

In questo articolo