Bugatti Chiron Pur Sport sulle tracce della Type 13 del 1922 a La Turbie Hill Climb

186 0
186 0

Una Bugatti Chiron Pur Sport ha celebrato il centesimo anniversario di una delle più importanti vittorie sportive firmate Bugatti. Nel marzo del 1922, infatti, dopo una pausa dovuta alla Prima guerra mondiale, si ritornò a correre sulla salita di La Turbie, nel sud della Francia. Si trattava di un percorso di 6,3 chilometri lungo strade quasi sterrate e ricche di tornanti, 450 metri sopra Monte Carlo. L’edizione del ’22 vide trionfare il pilota Jean Mabille a bordo di una Bugatti Type 13.

La gara in salita de La Turbie si svolse la prima volta nel 1897, nel contesto della Speed Week di Nizza, e fu la prima hill climb mai disputata nella storia dell’automobilismo. Nel corso degli anni assunse sempre più importanza nel motorsport.

La Bugatti Type 13

Bugatti Chiron Pur Sport sulle tracce della Type 13 del 1922 a La Turbie Hill Climb 1
Bugatti Chiron Pur Sport sulle tracce della Type 13 del 1922 a La Turbie Hill Climb (Foto: Bugatti)

L’auto scelta da Jean Mabille, la Bugatti Type 13, era un modello nato nel 1911. Grazie alla sua carrozzeria leggera e a un ingegneria all’avanguardia per l’epoca, si distinse subito nell’ambito sportivo, piazzandosi al secondo posto nel Gran Premio di Francia del 1911. Dopo la Prima guerra mondiale riprese la sua produzione e Bugatti, nel 1919, aggiornò la Type 13 con un nuovo motore da 1,3 litri dotato di testata a quattro valvole: un accorgimento tecnico mai visto prima d’allora. Nel 1920 vennero implementati nuovi aggiornamenti, fra cui un aumento della cilindrata a 1,5 litri che consentiva di raggiungere i 49 cavalli di potenza. Grazie a un peso ridotto all’osso (solo 490 chili), la Type 13 poteva spingersi fino a 150 km/h.

100 anni dalla vittoria di La Turbie

Tutti questi progressi tecnologici portarono la Bugatti Type 13 al vertice dei modelli sportivi degli anni Venti. Nel 1922, guidata da Jean Mabille, la Type 13 completò la salita di La Turbie in soli 6 minuti e 24 secondi, guadagnando la vittoria. Un risultato che rese particolarmente fiero Ettore Bugatti e per questo, 100 anni dopo, Bugatti ha voluto celebrare quel suo pezzo di storia portando sulle stesse strade una moderna Bugatti Chiron Pur Sport.

Bugatti Chiron Pur Sport sulle tracce della Type 13 del 1922 a La Turbie Hill Climb 2
Bugatti Chiron Pur Sport sulle tracce della Type 13 del 1922 a La Turbie Hill Climb (Foto: Bugatti)

“Con la sua vittoria nella famosa salita di La Turbie 100 anni fa, Bugatti ha dimostrato che i suoi veicoli potevano offrire prestazioni incomparabili con l’alta qualità dei materiali e della produzione”, ha affermato il presidente di Bugatti Automobiles Christophe Piochon, “Abbiamo mantenuto questa tradizione fino a oggi e la stiamo portando anche nel futuro. È quindi del tutto appropriato che la Chiron Pur Sport celebri il centenario di questo risultato, un’espressione moderna dell’esperienza e delle conoscenze ingegneristiche che Bugatti ha conquistato tanto tempo fa”.

La Bugatti Chiron Pur Sport protagonista del giro celebrativo è stata vestita con una livrea argento e verde, in onore della Type 13 di un secolo fa.

Ultima modifica: 4 aprile 2022

In questo articolo