Bridgestone supporta i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020

680 0
680 0

Bridgestone supporta i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020.  Fornendo pneumatici e servizi di pneumatici per i veicoli ufficiali, biciclette per una mobilità più fluida, cuscinetti per l’isolamento sismico e molto altro ancora, l’azienda riafferma il suo impegno a creare un’esperienza di gioco sicura per gli atleti, volontari e lo staff di supporto, che hanno superato tutte le difficoltà per arrivare qui a Tokyo.

Con i Giochi che inizieranno il 23 luglio, l’obiettivo generale è quello di rendere i Giochi di Tokyo 2020 sicuri per proteggere la salute pubblica e il benessere di tutti gli atleti che si sono sacrificati così tanto per arrivare fino qui.

“Nonostante i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020 siano diversi, Bridgestone rimane concentrata sul fare la sua parte per fornire e promuovere un ambiente sicuro e sostenibile in cui i più grandi atleti del mondo possano inseguire i propri sogni”, ha affermato Shu Ishibashi, membro del consiglio di amministrazione, global CEO e rappresentante esecutivo di Bridgestone Corporation. “I contributi di Bridgestone mostrano la nostra orgogliosa storia in Giappone, la nostra visione per il futuro e il nostro impegno a servire la società con qualità superiore. Siamo fiduciosi che aiuteranno Tokyo 2020 a celebraree far emerg lo spirito umano durante questi tempi difficili”.

Supportare le flotte Olimpiche e Paralimpiche

In qualità di fornitore di pneumatici ufficiale dei Giochi Olimpici e Paralimpici, Bridgestone contribuirà a supportare le flotte ufficiali del IOC e dell’IPC fornendo pneumatici e servizi di pneumatici ad alte prestazioni per oltre 3.000 veicoli, tra cui auto, autobus e veicoli che aiuteranno lo spostamento di tutti quelli coinvolti.

L’impegno dell’azienda prevede:

  • Pneumatici appositamente progettati per veicoli Toyota e-Palette autonomi ed elettrici a batteria che trasporteranno gli atleti nei villaggi olimpici e paralimpici.
  • Fornitura di pneumatici air free all’avanguardia per i Toyota Winglet BEV (veicoli elettrici a batteria) che verranno utilizzati dallo staff TOCOG e dai volontari presso il Main Press Centre e i campi da tennis. Questi pneumatici presentano una struttura unica in grado di sostenere il peso del veicolo senza aria, eliminando il rischio di foratura e la necessità di gonfiare i pneumatici. Realizzati con una resina, questi pneumatici hanno anche un maggiore potenziale di riciclaggio.
  • Pneumatici appositamente progettati che saranno utilizzati sui Toyota MIRAI FCEV (Fuel Cell Electric Vehicles) a Tokyo 2020, che saranno le vetture di testa negli eventi della maratona. La bassa resistenza al rotolamento di questo pneumatico e il ridotto livello di rumorosità contribuiscono direttamente a migliorare l’autonomia e il comfort di marcia per i veicoli elettrificati.
  • Pneumatici Bridgestone Ecopia a basso consumo di carburante e a bassa resistenza al rotolamento per i veicoli Toyota Accessible People Mover (APM) nel Villaggio Olimpico e Paralimpico.
  • Bridgestone Ecopia di nuova generazione con tecnologia Ologic per i veicoli elettrici Toyota LQ utilizzati durante i Giochi. Questo pneumatico innovativo migliora l’efficienza del carburante grazie a un profilo più alto e più sottile rispetto ai modelli di pneumatici convenzionali.

Essendo l’unica parte del veicolo a contatto con la strada, i pneumatici sono una componente fondamentale per la sicurezza durante la guida. Oltre a montare i pneumatici corretti, anche la manutenzione influisce notevolmente sulle prestazioni. Ecco perché Bridgestone mette a disposizione in Giappone anche la sua rete di centri di assistenza automobilistica che forniscono controlli regolari sui pneumatici e sui servizi necessari per le flotte Olimpiche e Paralimpiche di Tokyo 2020.

Mobilità comoda e affidabile attraverso la flotta di biciclette non motorizzate

Come produttore di biciclette da competizione ad alte prestazioni da oltre 50 anni, Bridgestone ha anche sviluppato nuove biciclette da pista che verranno utilizzate negli eventi ciclistici dal Team Japan a Tokyo 2020. Bridgestone ha collaborato con allenatori e atleti per progettare e produrre l’attrezzatura che verrà utilizzato dai concorrenti del Team Japan negli eventi keirin, sprint, omnium e madison a Tokyo 2020. Come parte di questo processo, la tecnologia analitica di Bridgestone Corporation è stata incorporata nel processo di progettazione e applicata alla tecnologia di sviluppo delle biciclette di Bridgestone Cycle.

Altri 400 modelli Bridgestone già esistenti vengono messi a disposizione in luoghi diversi, tra cui il Villaggio Olimpico e Paralimpico e il nuovo Japan National Stadium. La maggior parte della flotta di biciclette Bridgestone sarà donata, dopo i Giochi, a organizzazioni che supportano la comunità locale.

Come produttore di biciclette da gara ad alte prestazioni da oltre 50 anni, Bridgestone ha anche collaborato con la Japan Cycling Federation per sviluppare nuove bici da pista che verranno utilizzate negli eventi sprint dalla squadra ciclistica giapponese a Tokyo 2020.

Un contributo nel garantire luoghi e strutture sicuri in caso di terremoto

Come annunciato in precedenza, Bridgestone ha fornito i suoi cuscinetti di isolamento sismico all’avanguardia per due sedi permanenti di nuova costruzione che ospiteranno la competizione durante i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020: il Tokyo Aquatics Center e l’Ariake Arena. Questi supporti strutturali flessibili isolano la struttura dal terreno per aiutare a ridurre la diffusione dello shock sismico e diminuire la possibilità di danni in caso di terremoto.

Oltre alla sua tecnologia di isolamento sismico, Bridgestone è promotrice di sicurezza e comfort anche attraverso una gamma di prodotti diversificati, tra cui tubi flessibili e tubazioni per i sistemi di drenaggio leggeri e altamente resistenti, attualmente installati in più di una dozzina di locali e strutture temporanee realizzate per Tokyo 2020.

Bridgestone supporta i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020 5

Supportare agli atleti e tutti gli individui nell’inseguire i propri sogni

Il messaggio globale Olimpico e Paralimpico di Bridgestone “Insegui il Tuo Sogno” vuole essere di supporto e incoraggiamento per tutte le persone che continuano a lottare per inseguire i propri sogni, superando limiti e avversità. Gli atleti Ambassador del Team Bridgestone sono le voci principali di questo messaggio e l’azienda porta avanti più di 70 collaborazioni con atleti olimpici, paralimpici e aspiranti in 20 paesi per rappresentare il brand come Ambassador.

Come parte del suo continuo supporto al Movimento Paralimpico, Bridgestone Corporation mette al servizio degli atleti Paralimpici giapponesi la sua esperienza in materia di pneumatici e gomma per migliorare le loro attrezzature, comprese suole in gomma per lame da corsa protesiche e pneumatici per la sedia a rotelle dei giocatori di tennis.

“In questo momento di straordinario cambiamento sociale ed economico, la mission di Bridgestone di servire la società e contribuire al suo progresso è più importante che mai”, ha affermato Ishibashi. “Questi valori fondamentali si allineano con lo spirito dei movimenti Olimpici e Paralimpici e si riflettono nel sostegno che diamo a questi incredibili atleti che incarnano la perseveranza e la passione necessarie per superare le avversità”.

Leggi ora: tutte le news Bridgestone

Ultima modifica: 26 luglio 2021

In questo articolo