Gemelle diverse: Aventador SV e motoscafo superveloce a 2 milioni

6580 0
6580 0

Una Aventador SV e un motoscafo da 290 km/h possono essere vostri per circa 2 milioni di euro. I due bolidi viaggiano in coppia. Perché il proprietario, un uomo di Fort Lauderdale in Florida, li ha voluti in tinta perfetta. La scelta cromatica è ricaduta sul particolare Verde Singh, che colora la livrea di entrambi.

Adesso, però, un non meglio precisato problema famigliare ha costretto l’uomo a metterli, suo malgrado, in vendita. E l’asta viene battuta da James Edition, casa specializzata nell’automotive di lusso. Il prezzo è fissato in 2,199 milioni di dollari, circa 1,966 milioni di euro.

La Aventador SV, costata 598 mila dollari, ha percorso 700 miglia (1.126 km) e ha la garanzia ufficiale Lamborghini. Detto del raro colore Verde Singh, gli interni sono in Alcantara e sotto il cofano canta il V12 da 740 cavalli.

L’imbarcazione è una MTI 52 Superveloce, una delle più veloci in circolazione, ed è costata 1,750 milioni di dollari. Il proprietario l’ha voluta somigliante in tutto e per tutto alla roadster Lamborghini. Lo scafo e il ponte sono al 100% in fibra di carbonio, tanti sono i richiami alla Aventador, dal volante ai sedili. I due motori Mercury Racing possono produrre 1.350 cavalli con benzina a 91 ottani, o addirittura 1.550 con il carburante da competizione 112 AKI. Il propulsore consente alla barca di raggiungere le 180 miglia orarie, ossia i 289 km/h. Su acqua…

Ultima modifica: 27 Giugno 2017

In questo articolo