Alpine A110: la serie limitata firmata dall’artista Felipe Pantone

1517 0
1517 0

Diventeranno certamente dei pezzi da collezione a quattro ruote. Stiamo parlando dei tre esemplari dell’edizione limitatissima di Alpine A110 S (la variante più prestante della sportiva francese) ritoccata a mano dall’artista argentino Felipe Pantone.

Leggi anche: La BMW M2 Competition diventa un’opera d’arte

Il progetto rientra nella già attiva collaborazione fra Pantone e Alpine. Qualche settimana fa, infatti, è stata presentata la Alpine F1 X Felipe Pantone, un modellino in scala 1:2 della monoposto Alpine debitamente decorata dall’artista in modo da restituire la sua personale interpretazione del concetto di Formula 1.

Le Alpine A110 S in edizione limitata non sono invece dei modellini, ma tre A110 S in carne ed ossa, con tutti i loro 292 cavalli di potenza.

Prima di mettersi al lavoro, Felipe Pantone ha studiato per molto tempo Alpine in tutti i suoi aspetti: la storia del marchio, i suoi progetti, i modelli. Si è anche messo al volante di un’Alpine A110, per comprendere meglio l’esperienza di guida e cogliere le sensazioni. Una volta completata questa immersione nel mondo Alpine, Pantone ha preso la Alpine A110 S e l’ha utilizzata come una tela, su cui tracciare a mano la sua visione: “Nel mio lavoro sulla A110″, dice l’artista, “l’idea è di suscitare una sensazione di ‘super-dinamicità’. Come visualizzare la velocità è qualcosa che studio ormai da diversi anni e ho l’impressione che con quest’auto prenda forma, ponendo l’accento sul suo magnifico design tramite un look tecnologico e all’insegna della velocità”.

Diverse settimane sono state necessarie a Pantone per completare il lavoro che, ripetiamo, è stato fatto tutto rigorosamente a mano.

I tre modelli dell’edizione limitata di Alpine A110 S firmata Pantone differiscono per alcuni piccolissimi dettagli: cosa che dona loro un’evidente unicità. Eppure il prezzo non è nemmeno troppo esagerato: 125mila euro ognuna. Ma è chiaro che nel tempo il loro valore aumenterà.

Ultima modifica: 25 Maggio 2021

In questo articolo