I Pirelli Cinturato CA67 e CN36 tornano in gamma sulle versioni sportive di Fiat 850 e 124

1508 0
1508 0

Nuove misure dei Cinturato CA67 e CN36, dedicate alle Fiat 850 e 124, entrano nella gamma Pirelli Collezione, la linea di pneumatici che equipaggia le auto più iconiche costruite fra il 1930 e il 2000. Dal prossimo anno sarà disponibile anche un nuovo Cinturato CN36, che gommerà, tra le altre, le Mercedes W113, W123, W126, l’Alfa Romeo Montreal e la Fiat Dino 2000. Un prototipo di questo pneumatico sarà esposto in anteprima dal 20 al 23 ottobre alla Fiera “Auto e Moto d’Epoca” di Padova.

Pneumatici classici fuori e moderni dentro

Per le versioni Sport Spider e Sport Coupè delle Fiat 850 e Fiat 124, Pirelli ha ricreato rispettivamente il Cinturato CA67 nella misura 155 R13 e il Cinturato CN36 nella misura 165 R13. Lanciati originariamente tra gli anni ’50 e ‘60, questi nuovi pneumatici sono caratterizzati da un aspetto classico ma nascondono una tecnologia moderna. Grazie a mescole di recente concezione, i pneumatici Pirelli Collezione presentano, rispetto a quelli dell’epoca, una migliore aderenza sul bagnato, garantendo affidabilità e una maggiore sicurezza.

Anche le caratteristiche tecniche a cui si sono ispirati gli ingegneri Pirelli per realizzare questi pneumatici sono in linea con quelle definite dai designer del veicolo ai tempi della progettazione. Con il contributo di Fondazione Pirelli, che conserva i disegni e i progetti dei pneumatici storici, l’originalità del veicolo viene così mantenuta con pneumatici dallo stile classico: l’archivio di Fondazione, infatti, vanta un patrimonio di circa 4 km lineari di materiali sulla storia di Pirelli, dal 1872 a oggi.

CN36, una nuova misura in anteprima alla fiera di Padova

La rivoluzione dei pneumatici negli anni Cinquanta porta il nome di “Pirelli Cinturato”, coperture caratterizzate da una carcassa radiale con cinture incrociate tessili, che portarono alla nascita del concetto di pneumatico sportivo. Il CN36, in particolare, progettato per tenere incollate alla strada vetture “High Performance” e Gran Turismo, ha registrato numerose vittorie nelle competizioni di Rally, equipaggiando nel 1971 la Fiat 124 Sport. Oggi non solo torna in gamma per la Fiat 124, ma nel 2023 sarà disponibile anche nella nuova misura 195/70R14. Un prototipo di questa gomma sarà esposto in anteprima dal 20 al 23 ottobre nello stand del distributore Fratelli Rossi durante la Fiera “Auto e Moto d’Epoca” di Padova, da anni uno degli appuntamenti internazionali più importanti per gli appassionati di motori.

Pirelli e Borrani, un legame che dura nel tempo

Nell’anno del suo 150° compleanno, Pirelli sarà presente alla fiera di Padova anche assieme a Ruote Borrani, azienda milanese famosa per le sue ruote a raggi che festeggia nel 2022 il primo secolo di vita. Per testimoniare un legame cominciato più di ottant’anni fa, nell’area espositiva di Borrani sarà possibile osservare da vicino un pneumatico Pirelli con cerchi Borrani utilizzato sulle autovetture da Gran Premio degli anni ’30 per i circuiti ad alta velocità: sia cerchio che pneumatico sono esemplari autentici dell’epoca conservati nelle condizioni originali.

Per i più piccoli, ma non solo, sarà inoltre esposto un esemplare della Ferrari Testa Rossa J, replica in scala della 250 Testa Rossa, frutto della collaborazione con The Little Car Company, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di junior car. La mini vettura è gommata con i pneumatici Pirelli Cinturato CN54 ed è guidabile dai 14 anni di età. Alle pareti un’esposizione di reportage fotografici provenienti dall’Archivio Storico custodito in Fondazione Pirelli. Per un’esperienza ancora più coinvolgente, sarà possibile accedere a due approfondimenti digitali: uno dedicato a Pirelli e Borrani, mentre il secondo ripercorre la lunga storia di ricerca e innovazione di Pirelli tramite la piattaforma web. 

Ultima modifica: 23 Ottobre 2022