Bosch Quick Fit, i sensori universali di pressione pneumatici

866 0
866 0

Dal 2014, tutti i nuovi veicoli immatricolati nella UE devono essere dotati di un sistema di monitoraggio della pressione degli pneumatici (TPMS). In genere, i sensori misurano la pressione degli pneumatici direttamente sulla gomma e trasmettono continuamente le letture alla centralina elettronica del TPMS in modalità wireless. Se è necessario sostituire i sensori difettosi, le officine devono spesso identificare i sensori specifici del veicolo e ordinarli separatamente.

Con i sensori di pressione universali QUICK FIT, Bosch è in grado di coprire oltre il 90% di tutti i veicoli in UE con un solo sensore e quattro varianti di valvole disponibili in commercio. Allo stesso tempo, Bosch ha sviluppato il TPA 300, un nuovo strumento di programmazione. Insieme ai sensori QUICK FIT, il TPA 300 è in grado di programmare i sensori di rilevazione della pressione degli pneumatici di altre 20 case automobilistiche, aumentando la copertura dei veicoli circolanti in UE a oltre il 95%.

Vantaggi per l’aftermarket e le officine

I nuovi sensori Bosch QUICK FIT a programmazione universale consentono ai grossisti e alle officine di coprire un’enorme quota del mercato dei veicoli con soli quattro codici prodotto, risparmiando sul lavoro e le spese di magazzino e aumentando al contempo la disponibilità. I sensori, disponibili in diversi modelli e dimensioni di valvola con varianti in gomma e acciaio, sono compatibili con tutti i tipi di cerchi e pneumatici più comuni. Bosch esegue test di qualità e funzionali per garantire che i sensori QUICK FIT soddisfino gli stessi standard del primo equipaggiamento.

Nuovo TPA 300 per la programmazione dei sensori

Nonostante i sensori QUICK FIT, in linea di principio, possano essere messi in funzione utilizzando qualsiasi strumento di programmazione generico, Bosch raccomanda di programmarli utilizzando il TPA 300. Questo nuovo strumento è stato sviluppato appositamente per la configurazione facile e veloce dei sensori TPMS universali specifici per il veicolo. I tecnici dell’officina possono leggere e controllare i dati TPMS trasmessi in modalità wireless sul display a colori da 2,8 pollici del TPA 300.

Il dispositivo li guida passo dopo passo lungo tutta la procedura di autoapprendimento dei sensori del veicolo. Il prezzo di acquisto del TPA 300 comprende anche gli aggiornamenti software gratuiti per le funzioni del dispositivo e per i veicoli e i sensori coperti per i primi tre anni dall’acquisto. In questo modo, le officine sono sempre aggiornate. Nella dotazione di serie è incluso il cavo di carica, un cavo USB-B, una guida rapida, il manuale per l’utente e una pratica valigetta. È disponibile anche un modulo OBD-II in opzione.

Il monitoraggio costante della pressione degli pneumatici svolge un ruolo fondamentale per la sicurezza stradale. Il mantenimento della corretta pressione degli pneumatici favorisce consumi efficienti del carburante e riduce l’usura del battistrada. Con i nuovi sensori universali di pressione Bosch QUICK FIT, lo strumento di programmazione TPA 300 e l’assistenza tecnica, le officine hanno a disposizione un pacchetto completo per la diagnosi dei TPMS, l’installazione e la rimozione dei sensori e la loro programmazione senza problemi.

Leggi ora: tutte le news Bosch

Ultima modifica: 11 Novembre 2022