Trasporto albero di Natale in auto: regole e consigli

130 0
130 0

In ogni casa in cui si festeggia il Natale non deve mancare l’albero. Il momento dell’acquisto di un nuovo albero è emozionante, per grandi e piccoli. Tuttavia, il trasporto dell’albero di Natale fino a casa può essere difficile, date le ingombranti dimensioni. Vediamo quali sono le regole vigenti per il trasporto di carichi sul tetto dell’auto e come trasportare in sicurezza un albero di Natale.

Normative per trasporto oggetti e bagagli sul tetto auto

Secondo la normativa del Codice della Strada, il trasporto di oggetti sopra il tetto dell’auto deve essere svolto seguendo precise regole. Il motivo riguarda la sicurezza di chi guida, ma anche quella degli altri guidatori. Il rischio è infatti quello di creare disagi e pericolo nell’eventuale caduta degli oggetti trasportati.

Le normative in vigore riguardano il rispetto di parametri, quali:

  • stabilità del veicolo: il carico deve essere ben bilanciato ed equilibrato;
  • quantità di carico massima: verificabile su libretto;
  • dimensioni del carico: esso non deve sporgere dalla parte anteriore del veicolo. Il carico può sporgere posteriormente, nei limiti delle misure. Lateralmente, il carico non può espandersi oltre le luci di posizione;
  • sanzioni: nel caso di infrazione sono previste multe, ritiro patente o decurtamento di punti.

Al fine di poter trasportare un carico sul tetto auto, occorre munirsi di appositi box, barre o portapacchi.

Come trasportare l’albero di Natale

Con l’arrivo del Natale, chi acquista un nuovo albero, non sempre riesce a portarlo a casa in un’apposita scatola da posizionare nel baule. Occorre quindi trovare le giuste alternative per trasportare il proprio albero in totale sicurezza.

Sia che si tratti di un albero vero, sia finto, nel caso di dimensioni particolarmente ingombranti, occorre posizionarlo all’interno o sul tetto dell’auto.

Se l’albero presenta dimensioni ridotte, è possibile provare ad abbassare i sedili posteriori e posizionarlo all’interno della vettura. Nel caso di albero vero, conviene prima scuoterlo per evitare di sporcare l’auto. Successivamente, è obbligatorio fissare l’albero con una corda o con un nastro per portabagagli. Altrimenti, si rischia che l’albero scivoli nell’abitacolo ostacolando la guida. Inoltre, il guidatore deve assicurarsi di non avere una visione limitata.

Nel caso in cui si debba trasportare l’albero sul tetto dell’auto, occorre rispettare rigide regole. La prima cosa da fare è quella di sigillare l’albero, in modo tale da non disperdere sulla strada rami o terra. Poi, lo si posiziona con la punta rivolta verso l’avanti e lo si ferma con apposite cinghie o portapacchi. Il vento non deve sollevare l’albero o i rami e la piena visibilità del conducente e dei fari dell’auto devono essere garantite.

Ultima modifica: 12 Dicembre 2022