Risparmiare carburante diesel: consigli utili su come fare

4657 0
4657 0

Le voci di spesa riguardante il mantenimento del proprio autoveicolo non sono poche e alcune di esse sono anche costose come l’assicurazione e il bollo. Però è sempre possibile, grazie a qualche accorgimento, risparmiare su alcune di queste voci. La croce e delizia di ogni automobilista è senza dubbio il consumo eccessivo di carburante. Una voce che incide di molto sul budget famigliare ma che, al tempo stesso, è quella con il maggior numero di soluzioni da applicare. Una tra tutte consiste nell’utilizzare una guida responsabile, ma non solo. Eccovi alcuni consigli su come risparmiare carburante diesel.

Risparmiare carburante diesel: manutenzione regolare 

Potrebbe sembrare ovvio, ma alla fine i piccoli lavori di manutenzione ordinaria sono sempre posticipati a data da destinarsi. Sottovalutare una manutenzione programmata – soprattutto del motore – può portare a danni più seri, oltre che a un eccessivo consumo di carburante. Infatti, un motore sporco è meno efficiente sia in fatto di consumi e sia in fatto di prestazioni. Una regolare pulizia degli iniettori, del filtro dell’aria vi aiuterà a risparmiare. Oltre al classico consiglio di tenere sempre gli pneumatici alla giusta pressione.

Altri consigli utili

Ecco ulteriori accorgimenti, che vi aiuteranno a risparmiare carburante diesel:

  • Moderare la velocità: schiacciare il pedale dell’acceleratore per arrivare prima equivale solo a un eccessivo consumo di diesel. Una guida moderata a velocità costante è un ottimo sistema per non consumare più del dovuto. Pensate che sui 90Km/h si potrà risparmiare circa il 10% di diesel se confrontati con una velocità di 100 Km/h;
  • Viaggiare più leggeri: il secondo consiglio è di viaggiare leggeri. Evitate quindi di caricare l’automobile con pesi eccessivi e molte volte inutili. Inoltre è consigliabile rimuovere sempre il portapacchi quando si è certi di non utilizzarlo. Si potrà risparmiare dall’1 al 5% di carburante;
  • Uno stile di guida più responsabile: come detto in precedenza, adottare uno stile di guida responsabile sarà un forte alleato nella battaglia contro gli sprechi. Uno stile di guida per così dire “allegro’” oltre a sprecare carburante, comporterà una maggiore usura di alcune parti del veicolo: freni, pneumatici e frizione. Evitare in fase di frenata di inchiodare di scatto. Meglio rallentare con graduali decelerazioni che arrestarsi all’ultimo secondo, rischiando di causare qualche incidente;
  • Condizionatore dell’aria: l’utilizzo del condizionatore dell’aria è sconsigliato a basse velocità, mentre è utile tenere i finestrini chiusi in caso di alte velocità.

In conclusione queste poche regole che se seguite con assiduità vi aiuteranno a risparmiare soldi alla pompa di benzina.

Ultima modifica: 26 Settembre 2019