Come ridurre i consumi dell’olio del motore

63242 0
63242 0

Ridurre i consumi dell’olio del motore auto, garantisce al proprio mezzo di circolazione una lunga vita, oltre a un ottimo stato di manutenzione. In più, un minor consumo dell’olio del motore, consente al veicolo di bruciare meno carburante.

Una cattiva abitudine è quella di intervenire sull’olio motore quando il suo livello è troppo basso e necessita di rifornimento. Invece, data la sua importanza nel lubrificare parti del motore come il pistone del cilindro, va sottoposto a controllo periodico. E’ consigliato, perciò. controllare il livello dell’olio ogni 1000 Km.

Per ridurre i consumi dell’olio del motore possiamo valutare l’utilizzo di diversi metodi, più o meno efficaci.

Le soluzioni per ridurre i consumi dell’olio del motore

 

Per ridurre i consumi dell’olio del motore è necessario prestare attenzione alla manutenzione del motore stesso. Controllare e sostituire quelle parti che maggiormente si usurano nel tempo, può aiutare a consumare meno olio.

Le soluzioni per ridurre i consumi dell’olio motore sono le seguenti: controllare le guarnizioni del motore e se usurate, cambiarle, modificare il proprio stile di guida. Rimanere tra i 2000 e 2500 giri, così oltre all’olio si risparmia anche il carburante, cambiare tipo di olio e passare ad uno sintetico, utilizzare un olio più viscoso. Nonostante questa soluzione garantisca una notevole riduzione dei consumi dell’olio del motore, è possibile che nel lungo periodo causi problemi alle condizioni generali del motore stesso. Un prolungato utilizzo di olio viscoso potrebbe peggiorare le prestazioni dell’auto in in condizioni di basse temperature, portare un’alta pressione e una riduzione del trasferimento di calore e, infine, utilizzare un additivo (soluzione temporanea).

Se non si riesce a consumare meno olio con i metodi sopra elencati, una buona decisione è quella di portare l’auto dal meccanico di fiducia. Lo stesso consiglio vale per chi invece ha un mezzo di trasporto che consuma una quantità considerevole di olio del motore.

Le principali cause di un eccessivo consumo olio motore

 

Sono diverse le cause che possono portare il motore dell’auto a consumare una quantità eccessiva di olio motore.Vediamo quali sono le principali:

Alta temperatura del motore: in questo caso, l’olio scorre in modo più rapido nella camera di combustione;

Struttura del motore: a volte, la particolare progettazione del motore di un modello d’auto, causa un maggiore consumo di olio sin dal primo giorno dell’acquisto;

Stile di guida.

Condizione delle guarnizioni.

Bassa qualità dell’olio.

Ultima modifica: 18 Aprile 2017