Infotainment auto: cos’è e come funziona

1523 0
1523 0

Combattere la noia durante un viaggio o una coda in autostrada, oppure non poter rispondere ad una chiamata importante alla guida non è più un problema. La tecnologia è già presente in molti modi sulle auto. Il sistema di infotainment, è però all’avanguardia. La sua comodità e praticità ha spinto grandi marchi a realizzare apposite applicazioni. Vediamo quindi, cos’è nello specifico l’infotainment e cosa rende possibile fare durante un viaggio in auto.

Infotainment: significato, tipologie

L’infotainment auto ha un’etimologia che deriva dall’unione delle parole inglesi “information”, informazione ed “entertainment”, intrattenimento. Si tratta di un dispositivo installato sull’auto, in particolare di un display che ha diverse funzioni.

Tramite l’infotainment, è possibile infatti rimanere informati su condizioni auto, traffico, clima, ma permette anche di intrattenersi selezionando la propria playlist musicale o ascoltando podcast, video o chiamate.

Le tipologie di infotainment auto esistenti sono quelle di Apple Android, che hanno anche ideato apposite applicazioni da scaricare. Una volta collegato lo smartphone all’auto con un cavo USB, è possibile sfruttare le funzionalità sul display. Infatti, è possibile vedere sul sistema di infotainment le icone di messaggi, chiamate, social. L’utilizzo di questo sistema è quindi immediato.

Alcune vetture di lusso come Audi, Tesla, BMW ed altre hanno invece creato specifici sistemi di infotainment. Sempre più modelli di auto stanno implementando i sistemi di infotainment.

Grazie a questa innovazione, i guidatori sono in grado di usare i propri dispositivi mobili in totale sicurezza, mettendo sempre al primo posto l’attenzione alla strada. I comandi dell’infotainment auto sono semplici intuitivi, al fine di non intralciare la guida.

Cosa è possibile fare con l’infotainment sull’auto 

La tecnologia di cui è dotato il sistema infotainment sulle auto consente, a guidatori e passeggeri,di inviare messaggi, effettuare chiamate, partecipare a conferenze o guardare video e film. Infatti, il telefono è collegato direttamente al display, che può essere dotato di connessione internet propria.

Gli impianti più moderni sono anche in grado di comunicare costantemente lo stato dell’auto, le condizioni stradali o di meteo. I dispositivi infotainment possono essere touch screen e i comandi possono essere effettuati a voce, per garantire sicurezza di chi deve guidare.

Tra le altre funzioni tecnologiche, con l’infotainment in auto è possibile:

  • ascoltare musica streaming;
  • accendere GPS e seguire il navigatore dallo schermo sull’auto;
  • eseguire comandi vocali e chiamate;
  • rispondere alle mail;
  • selezionare i comandi tramite pulsanti posti sul volante.

Sfruttando il potere della tecnologia, si possono rendere i viaggi in auto o le code nel traffico più piacevoli e alternative.

Ultima modifica: 21 Ottobre 2022