Decurtazione punti patente: cosa sapere

2194 0
2194 0

Quando si presta poca attenzione al volante, oltre a mettere a rischio la salute propria e quella degli altri si va anche incontro a sanzioni più o meno pesanti dal punto di vista economico; nel 2002 è stata introdotta la patente a punti e in caso di violazioni si rischia anche di vedere decurtazione dei punti patente, in una misura relativa alla gravità della violazione. Se si commettono delle violazioni gravi o molte più piccole, esiste il rischio di arrivare ad avere zero punti sulla propria patente. In questo caso la situazione può diventare molto fastidiosa: la patente non verrà ritirata al momento, ma si avranno a disposizione 30 giorni per procedere alla revisione e ripetere gli esami di pratica e teoria.

COME SI REGOLA LA PERDITA DEI PUNTI

Le sanzioni e la conseguente perdita di punti funzionano a seconda della gravità della violazione commessa. Vanno da una perdita di un solo punto nei casi meno gravi, fino ad arrivare a 10 per le infrazioni più gravi, come ad esempio superare di più di 60 km/h il limite di velocità. Se si passa col rosso o si supera il limite di più di 40 km/h si rischia di perdere 6 punti, mentre sono 5 se si viene scoperti a parlare al telefono in auto, abitudine che purtroppo hanno in molti. Anche un uso scorretto delle luci può portare a perdere punti, 3 nel caso di un uso improprio degli abbaglianti e 1 per un uso non corretto dei fari.

Questi sono solo alcuni esempi, ma i casi in cui si rischia di perdere punti sono molti; in particolare bisogna prestare attenzione se si è neopatentati, dal momento che per i primi 3 anni le sanzioni sono raddoppiate. Il massimo di punti che è possibile perdere allo stesso momento è 15, anche se si commettono più violazioni e il quantitativo viene comunicato alla notifica dell’infrazione.

CALCOLARE I PUNTI RESIDUI

È possibile verificare i punti rimasti sulla patente in vari modi, così da avere sempre sotto controllo la propria situazione e non rischiare spiacevoli sorprese:

– Il più semplice è tramite il Portale dell’automobilista, istituito dalla Motorizzazione Civile, che con una semplice registrazione permette di accedere a tutti i dati relativi ai tuoi punti patente.

– Si può chiamare il numero 848782782.

– Si può scaricare un’app, iPatente, che consente di verificare facilmente i punti dal proprio smartphone.

Ultima modifica: 21 Febbraio 2019