Come risparmiare in autostrada: consigli

352 0
352 0

Il vertiginoso aumento dei prezzi dei carburanti allerta i cittadini che programmano di partire in auto per le tanto desiderate vacanze estive. L’automobile costituisce il mezzo di trasporto preferito per chi si è sempre spostato in autostrada, prediligendo i classici roadtrip da soli o in compagnia. Nonostante non sia più il metodo di viaggio più economico, l’autostrada rimane un punto nodale per i viaggi estivi. Vediamo in questo articolo come risparmiare tempo e denaro in autostrada.

4 consigli pratici per risparmiare in autostrada

Il fascino dei viaggi in autostrada verso mete fresche ed estive non viene meno neanche con la variazione delle quotazioni del petrolio, dalla quale deriva lo spaventoso aumento dei prezzi dei carburanti. Tuttavia, ci sono alcuni accorgimenti pratici da applicare sullo stile di guida che possono aiutare a risparmiare durante i viaggi in autostrada. Li elenchiamo qui di seguito:

  • È buona norma attenersi a una velocità costante e moderata: ridurre la velocità da 130 km/h a 110 km/h può comportare un risparmio dei consumi che arriva fino al 25%.
  • L’aerodinamica del veicolo è un aspetto da non sottovalutare: se si sfrutta adeguatamente questa caratteristica, è possibile risparmiare in modo considerevole carburante e, quindi, soldi. Qualche accortezza riguarda la disposizione bilanciata dei bagagli, evitando di installare box e portapacchi sul tetto, e l’abitudine a tenere i finestrini chiusi per agevolare l’aerodinamicità.
  • Uno stile di guida predittivo è utile a tenere sotto controllo i consumi in autostrada, evitando brusche accelerazioni o frenate: una guida fluida e senza troppi cambi di andatura, e quindi di marcia, comporta una riduzione dei consumi e dei costi di viaggio.
  • Contrariamente a ciò che si può pensare, la guida con il cambio in folle non è un metodo efficace per risparmiare carburante in autostrada. Anzi, rappresenta addirittura un pericolo, in quanto si possiede meno controllo immediato sul veicolo.

Alcuni accorgimenti da adottare prima di partire

Prima di mettersi in auto per affrontare un viaggio in autostrada, è consigliato fare il pieno di benzina, così da non doversi subito fermare ad una stazione di servizio. A questo proposito, molto utili sono le app di comparazione che aiutano ad individuare il rifornimento con i prezzi più convenienti nelle immediate vicinanze.

La manutenzione del veicolo deve essere fatta regolarmente. Tuttavia, prima di un viaggio in autostrada, si consiglia di controllare che tutte le componenti dell’auto funzionino correttamente. Infine, è bene accertarsi che il tagliando non sia scaduto e provvedere a portare con sé cibo e bevande per rendere il viaggio più confortevole.

Ultima modifica: 19 luglio 2022