Comandi vocali auto, quali sono i principali

4767 0
4767 0

Parlare con la propria auto non è più una visione futuristica né tantomeno un’idea in fase di sperimentazione. La maggior parte delle automobili, di recente, nasce infatti con il sistema di comandi vocali integrati. Si tratta di una funzione molto utile, che non viene scelta solamente per avere un’auto più alla moda ma per avere un’auto più sicura.

Le funzioni di comando vocale sono infatti nate con l’intento di garantire una maggiore sicurezza stradale, dal momento che il guidatore, attivando le applicazioni necessarie attraverso l’uso della propria voce, avrà le mani e la vista libere da distrazioni e potrà quindi prestare attenzione a ciò che succede per la strada. Qualunque sia il sistema operativo del proprio smartphone, sarà da lì che passeranno e verranno processati i comandi vocali.

Quali sono i comandi vocali auto

Sicuramente, uno dei comandi auto più utilizzati è quello che attiva il navigatore stradale. Attraverso questa funzione non sarà più necessario fermarsi per impostare il punto di partenza e quello di arrivo e visualizzare la strada, in modo tale da non dover continuamente consultare il telefono. Con il comando vocale che permette di impostare la navigazione satellitare, basterà chiedere al vostro assistente virtuale di portarvi al luogo prescelto e sarà proprio questo a guidarvi con le indicazioni fornite attraverso la sua voce.

Ma c’è di più, se avete già impostato gli indirizzi dei punti di maggiore interesse, come ad esempio casa o lavoro o il vostro ristorante preferito, sarà sufficiente chiedere di essere portati lì senza dover ripetere l’indirizzo. Un altro comando ampiamente utilizzato è quello che attiva la ricerca di informazioni. Quante volte, mentre siete imbottigliati nel traffico o fermi al semaforo, vi è venuto un dubbio o vi siete chiesti qualcosa o avete avuto la necessità di reperire qualche informazione? Con il comando vocale è possibile chiederlo direttamente alla vostra auto! In questo modo, come per la navigazione, non dovrete quindi staccare le mani dal volante né tantomeno gli occhi dall’asfalto. Sempre tra i più utilizzati, ci sono i comandi che attivano le funzioni legate alla rubrica telefonica, alle chiamate e ai messaggi sia vocali che di testo.

In questo modo si risolve quindi il problema di uso del telefono alla guida, una delle principali cause di distrazioni al volante. Non solo è infatti possibile utilizzare il comando auto per telefonare a qualcuno, ma è anche possibile utilizzarlo per dettare o chiedere di leggere i messaggi di testo

Ultima modifica: 17 Dicembre 2019