Automobili intelligenti: tutto quello che c’è da sapere

1182 0
1182 0

Negli ultimi anni, il mercato delle automobili si sta evolvendo sempre di più, e ad oggi la parola d’ordine è “smart”. Infatti, i veicoli di ultima generazione presentano delle caratteristiche legate al mondo della rete che permettono di ottenere una guida semplificata e più sicura. Simboli di questa nuova direzione delle industrie automobilistiche sono le automobili intelligenti: scopriamo in che cosa consistono.

Che cosa sono le automobili intelligenti?

Le automobili intelligenti, definite anche “smart car”, sono i veicoli del futuro. Secondo la definizione dell’Osservatorio del Politecnico, questa tipologia di macchine consiste nella “connessione delle auto per comunicare informazioni in tempo reale al consumatore, connessione tra veicoli o tra questi e l’infrastruttura circostante per la prevenzione e la rilevazione degli incidenti, nonché l’offerta di nuovi modelli assicurativi e/o di informazioni geo-referenziate sulla viabilità”.

In sostanza, le macchine intelligenti sono dei veicoli caratterizzati da due elementi principali: connettività e sistemi autonomi di guida. Per quanto riguarda il primo tratto, esso comporta che le automobili in questione siano munite di SIM e/o Bluetooth: in questo modo, è possibile sfruttare diverse tecnologie per attuare una comunicazione tra il veicolo e gli elementi del mondo esterno, le altre auto e le infrastrutture stradali. Per sistemi autonomi di guida, invece, si intende la possibilità di effettuare azioni automatiche, come ad esempio la frenata automatica d’emergenza.

Vantaggi delle smart car

Le smart car sono realizzate per migliorare la vita delle persone, consentendo una guida più semplice e, soprattutto, più sicura. Infatti, grazie allo sfruttamento della piattaforma 5G per l’ideazione di questi veicoli, è possibile connettere la macchina all’ambiente circostante e permettere che compia differenti funzioni a seconda del livello del mezzo stesso. Tutto ciò fa in modo che le automobili intelligenti dispongano di una serie di vantaggi importanti, tra cui:

  • Possibilità di effettuare delle eCall: questa funzione prevede che si attivi in maniera automatica una chiamata di emergenza nel caso in cui il veicolo abbia subito un incidente. In questo modo è possibile trasmettere informazioni come il numero identificativo della macchina e il luogo dell’incidente in questione.
  • Accesso ad internet: le smart car consentono al guidatore e a tutti quelli che si trovano all’interno del veicolo di accedere alla rete, così da restare sempre connessi con il mondo esterno senza dover utilizzare i propri dati.
  • Localizzazione dell’auto: questa funzione è fondamentale in diverse occasioni, come ad esempio nel caso in cui l’auto venga rubata e sia necessario capire in che luogo si trovi.
  • Rilevazione di incidenti: le automobili intelligenti sono in grado di sfruttare la connessione per rilevare la presenza di incidenti e anche prevenirli, grazie all’avvertimento autonomo dei servizi di emergenza.

L’ultimo vantaggio riguarda la comunicazione di informazioni. Le smart car permettono la comunicazione di molteplici informazioni significative, come ad esempio quelle relative alla presenza di traffico in una determinata strada. In questo modo è possibile velocizzare gli spostamenti e diminuire i consumi.

Ultima modifica: 22 Aprile 2022