Volkswagen leader anche nel 2025? Non esclusa alleanza con FCA

1709 0
1709 0

Volkswagen leader mondiale dell’auto anche nel 2025? E anche in un mercato che molto probabilmente sarà molto cambiato? Con le auto elettriche e la guida autonoma, il futuro è tutto da scrivere.

Matthias Muller, CEO di VW, nel corso della presentazione del bilancio 2016, ha parlato chiaro. “Saremo leader anche tra otto anni. Ma sarrmo anche fornitori a livello mondiale di mobilità sostenibile. Saremo un modello del rispetto dell’ambiente”.

Gli alfieri del TDI, del motore a gasolio, dopo la botta del dieselgate hanno avuto la forza di cambiare rotta. “Abbiamo cambiato il nostro core business – ha continuato Muller – finanziariamente siamo saldi. Siamo pronti per la new mobility e l’innovazione ha avuto un’accelerazione”. 

Volkswagen leader: i nuovi modelli.

Dieci auto elettrificate nel 2017-18 e 30 modelli elettrici entro il 2027. Un piano importante, che prevede anche l’alleanza con Tata in India. E pure un miglioramento dei motori tradizionali, specialmente quelli a benzina.

“Seguiremo maggiormente i nostri clienti – ha detto Muller – i nostri marchi saranno più sinergici rispetto al passato e ci espanderemo in nuovi mercati”.

Un piano pieno di ottimismo. Avvalorato dal primato mondiale nelle vendite, 10,4 milioni nel 2016 e da un aumento pronosticato, anche se marginale. L’utile nel 2016 è stato di 5,14 miliardi di euro, il fatturato di 217,3 miliardi. Previsto un incremento del 4%

Muller non ha chiuso la porta in faccia a Fiat Chrysler Automobiles per il futuro, avendo pure parole buone per Jeep. “Non ho mai detto che in futuro un legame con un’altra casa non ci possa essere. Ho solo detto che al momento non ho avuto colloqui con Marchionne“.

Ultima modifica: 15 Marzo 2017